Cultura & SpettacoliFollonica

“Io noi la musica”: nella pinacoteca civica il nuovo brano di Franco Mussida

Il 7 ottobre esce "Il Pianeta della Musica e il viaggio di Iòtu"

Nella pinacoteca civica di Follonica è possibile non solo vedere, ma anche ascoltare il video musicale del brano inedito di Franco Mussida “Io noi la musica“. Il video, già visibile all’interno del percorso museale, da oggi è infatti completo dell’audio. Una nuova esperienza per le visitatrici e i visitatori e un’occasione di riflessione sulla musica.

L’allestimento di Franco Mussida sarà visitabile in pinacoteca fino al 9 ottobre, dalle 15.30 alle 19.30, tutti i giorni, tranne il lunedì. La pinacoteca ospita un centinaio di opere realizzate da Mussida – musicista, compositore, didatta e ricercatore – in un percorso espositivo composto di suoni, sculture, pitture e disegni. L’esposizione è dedicata al codice musicale non verbale e agli ascoltatori di musica di ogni genere e stile.

Il 7 ottobre uscirà “Il Pianeta della Musica e il viaggio di Iòtu” (Cpm Music Factory/Self Distribuzione), il nuovo disco del poliedrico artista milanese conosciuto e stimato nel panorama musicale per la sua penna, la sua chitarra, il suo stile e suono unico. Un lavoro discografico nel quale per la prima volta ad emergere è un suono mai sentito prima: quello generato da una chitarra classica baritona che apre a linguaggi e ad un’espressività particolare. Una chitarra speciale progettata per unire il mondo del soul-blues al pop e a quello classico.

L’album è anticipato in digitale dal brano che può essere ascoltato in pinacoteca, “Io Noi la Musica”. Il video del brano mette in risalto il testo evidenziando il valore portante delle parole che vengono poi coperte dall’immagine di un soldato in posizione da combattimento, ma il cui mirino viene oscurato da una farfalla dalle ali colorate. L’immagine è tratta da un quadro di Paco Minuesa “La fortaleza de la fragilidad” (La forza della fragilità), un’immagine forte scelta da Mussida «per raccontare come lo spirito della bellezza e della musica ha ali che non si potranno mai spezzare. Come il volo di questo minuta farfalla è, e sarà sempre, destinato ad avere un futuro, a darci la giusta direzione da seguire».

«Abbiamo accolto con grande entusiasmo il lavoro di Franco – commenta l’assessore alle politiche culturali Barbara Catalani –, durante tutta la stagione estiva all’esposizione si sono sommate tante attività in pinacoteca, a corollario di un progetto ampio e articolato. Adesso, al termine dell’esposizione, possiamo ospitare anche l’ultimo tassello di questo percorso: il brano musicale che avrà al suo interno anche il brano che possiamo ascoltare in Pinacoteca».

Il videoclip, prodotto dalla Cpm Music Factory, è stato realizzato da Milkit film studio.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button