AmiataAttualitàColline del FioraCosta d'argento

Intervento urgente di Acquedotto del Fiora: sei comuni a secco

Qualora l'interruzione del flusso dovesse essere superiore alle 24 ore sarà attivato un servizio di emergenza

Tecnici di Acquedotto del Fiora al lavoro oggi (17 settembre) per un intervento di riparazione urgente su una condotta della dorsale Fiora, interessata da una rottura in località Diaccialone, nel comune di Capalbio.

I lavori, che termineranno salvo imprevisti alle 23.30, determineranno la temporanea sospensione dell’erogazione idrica ai serbatoi e alle utenze collegate direttamente alla dorsale nei comuni di Capalbio, Manciano, Monte Argentario, Orbetello e Montalto di Castro, in località Catabbio, nel comune di Semproniano, e a tutte le utenze rurali allacciate direttamente alla dorsale Fiora in tali comuni.

Potranno inoltre verificarsi occasionali fenomeni di intorbidimento dell’acqua, che a partire dal ripristino del servizio rientreranno progressivamente con il passare del tempo. Il flusso idrico tornerà regolare su tutto il territorio interessato nel corso della nottata.

Poiché la capacità di compenso dei serbatoi (e delle autoclavi delle singole utenze) varia a seconda della loro capacità di stoccaggio della risorsa e del fabbisogno idrico dello specifico giorno, la sospensione e il successivo ripristino del flusso idrico potrebbero presentare uno sfasamento temporale rispetto ai tempi indicati.

Qualora l’interruzione del flusso dovesse essere superiore alle 24 ore sarà attivato un servizio di emergenza, come previsto dalla Convenzione di Affidamento. Si ricorda il numero verde di AdF 800.356935 per chi chiama da telefono fisso o mobile (telefonata gratuita), attivo 24 ore su 24, sette giorni su sette.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button