Pubblicato il: 6 Febbraio 2017 alle 14:55

AmiataColline MetalliferePolitica

Teleriscaldamento, il Pd: “Escludere gli impianti dall’obbligo di installazione dei contatori”

Gli impianti di riscaldamento che sfruttano l’energia geotermica dovrebbero essere esclusi dall’obbligo di installazione dei contatori.

E’ questa l’idea dell’onorevole Lorenzo Becattini, del Partito democratico, che ha rivolto un’interrogazione al Ministro dello sviluppo economico Carlo Calenda per chiedere di rivedere la norma, alla luce del fatto che gli impianti geotermici sfruttano energia rinnovabile ed ecologica.

Se l’obiettivo della legge è ridurre il consumo dei combustibili fossili – spiega Lorenzo Becattini, non c’è motivo per estenderla anche alla geotermia, che è una fonte di energia fra le più pulite. L’installazione dei contatori non porterebbe alcun beneficio tangibile, ma causerebbe pesanti oneri per i lavori, che verrebbero inevitabilmente riversati sui cittadini“.

L’obbligo di installazione degli impianti di contabilizzazione del calore, previsto dal decreto 102 del 2014, è stato pensato per far sì che ogni abitazione potesse pagare il riscaldamento in base al consumo, incentivando così una riduzione degli sprechi.

Questa norma è assolutamente comprensibile quando si tratta di fonti inquinanti e non rinnovabili – prosegue l’onorevole Becattini -, ma si trasforma in un onere superfluo quando si applica ad impianti ecologici. Soluzioni come la geotermia andrebbero incoraggiate e non inutilmente penalizzate”.

Attualmente, i cittadini che utilizzano il riscaldamento geotermico pagano in bolletta un importo forfettario, che copre il costo dell’energia e della manutenzione degli impianti.

Gli impianti di teleriscaldamento geotermici utilizzano il calore prodotto dalla terra e sono diffusi in particolare in sette comuni della Toscana (Pomarance, Castelnuovo val di Cecina, Montieri, Monterotondo Marittimo, Monteverdi Marittimo, Radicondoli e Santa Fiora) nelle province di Pisa, Siena e Grosseto.

L’obbligo di installazione dei sistemi di contabilizzazione, inizialmente previsto per l’inizio del 2017, è stato rinviato al 30 giugno 2017 dal decreto milleproroghe.

Il testo dell’interrogazione: https://www.docdroid.net/file/download/QneHWcC/geotermia-interrogazione-in-commissione.pdf

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su