Cultura & SpettacoliFollonica

Notti dell’archeologia: iniziative per famiglie e bambini al Magma. Il programma

Il museo Magma, in occasione de Le notti dell’archeologia, il progetto della Regione Toscana giunto alla sua 18esima edizione, sabato 28 luglio offre a famiglie, ragazzi e curiosi, una ricca serata che si svilupperà in particolare ruotando attorno a due eventi.

il primo, realizzato attraverso l’archeologia sperimentale proposta dal mastro Giuseppe Pulitani, consisterà nella preparazione di ricotta e formaggio tramite strumenti e tecnologia di periodo etrusco, con il coinvolgimento attivo dei partecipanti, mentre il secondo, attuato grazie alla collaborazione con l’associazione culturale “Piccolo Cineclub Tirreno”, vedrà la proiezione in anteprima provinciale, del film-documentario “Lorello e Brunello“, ambientato nelle campagne grossetane, di Jacopo Quadri, con la partecipazione del critico Marco Compiani.

Jacopo Quadri, uno dei più grandi montatori italiani in attività, vanta nella sua lunga carriera collaborazioni importanti tra cui Bertolucci, Virzì, Martone e Gianfranco Rosi.

A cornice delle iniziative, grazie alla collaborazione con l’associazione Follos 1838. i figuranti in costume faranno da ponte tra il laboratorio etrusco di Giuseppe Pulitani e i produttori odierni Lorello e Brunello di Jacopo Quadri.

I musei sono partecipazione e condivisione e si devono integrare con la vita reale, per questo un concorso fotografico consentirà ai partecipanti di immortalare gli attimi per loro più significativi ed emozionanti.

Le immagini più evocative saranno selezionate dall’associazione Fotoclub Follonica, pubblicate nella pagina Facebook dei Musei civici di Follonica e votate dal pubblico.

Il programma della serata inizia alle 19.30, con la prima fase del laboratorio di archeologia sperimentale; a seguire, al museo sarà offerta una piccola degustazione offerta da produttori locali operanti un’agricoltura ed un allevamento di qualità.

Alle 21, nella Sala dei Fantasmi, sarà proiettato il film-documentario e infine sarà completato il laboratorio con la preparazione, da parte dei partecipanti, della ricotta.

Per informazioni e prenotazioni, contattare il numero 0566.59027 in orario di apertura del museo (dal martedì alla domenica dalle 17.30 alle 23.30).

Per la partecipazione all’iniziativa è previsto il biglietto di ingresso al museo, che per l’occasione sarà ridotto: 4 euro adulti, 2 euro bambini.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button