Pubblicato il: 14 Gennaio 2020 alle 11:12

Cultura & SpettacoliGrosseto

“Rinascimento”: un incontro dedicato a Raffaello per i 500 anni della morte del pittore

L'appuntamento è per giovedì 16 gennaio, alle 17, nella sala Pegaso del palazzo della Provincia, a Grosseto

Con il nuovo anno riparte il ciclo di conferenze “Rinascimento: i misteriosi segni di una nuova arte“: il primo incontro del 2020, organizzato dall’associazione Archeosofia, sarà dedicato a Raffaello, il “principe dei pittori” dell’arte rinascimentale.

L’appuntamento è per giovedì 16 gennaio, alle 17, nella sala Pegaso del palazzo della Provincia, a Grosseto.

La conferenza si inserisce nelle celebrazioni che si svolgeranno in tutta Italia in occasione dei 500 anni dalla morte dell’artista: Raffaello Sanzio muore a soli 37 anni la notte del Venerdì Santo del 1520. Pittore di celebri ritratti e di splendide Madonne, fu protagonista della più sublime manifestazione degli ideali umanistici, espressi pienamente negli affreschi delle stanze di papa Giulio II in Vaticano.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su