Pubblicato il: 31 Agosto 2019 alle 10:00

GrossetoPolitica

Verso la Conferenza nazionale delle donne democratiche: incontro del Pd per raccogliere adesioni

La Conferenza delle donne è prevista dallo statuto del Pd come una organizzazione autonoma rispetto al partito

Lunedì 2 settembre, alle 18, nella sede del coordinamento territoriale del Partito Democratico della provincia di Grosseto, in via Svizzera 142 a Grosseto, si terrà un incontro aperto a tutte le iscritte e le elettrici democratiche del territorio con l’obiettivo di raccogliere adesioni per la Conferenza nazionale delle donne democratiche, fortemente voluta dalla direzione nazionale del Pd.

“La Conferenza delle donne è prevista dallo statuto del Pd come una organizzazione autonoma rispetto al partito – si legge in una nota del Pd -. Le iscrizioni avverranno su un Manifesto dei valori che si rivolge a tutte le donne del centrosinistra. Al termine di questa fase, la Conferenza delle donne si organizzerà a livello territoriale (comunale o provinciale), a livello regionale e, infine, a livello nazionale, con un’assemblea che eleggerà la sua portavoce a ottobre“.

“La Conferenza delle donne si impegnerà, nelle sue varie articolazioni, sia sul piano culturale che sul piano politico. Un gruppo autonomo di discussione femminile, dunque, aperto anche alle non iscritte al Partito e pensato come strumento per dare battaglia su tematiche sociali, culturali ed economiche non più prorogabili – termina il comunicato -. L’invito a prendere parte a questo percorso e a partecipare all’incontro di lunedì è esteso a tutte coloro che si riconosco nei valori del centrosinistra“.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su