Pubblicato il: 28 Febbraio 2018 alle 16:57

GrossetoPolitica

Violenza di genere: se ne parla in un incontro di Liberi e Uguali

“La violenza sulle donne è una sconfitta per tutti, ma sembra uscita dall’agenda politica“.

A dichiararlo è Luca Alcamo, coordinatore della campagna elettorale di Liberi e Uguali di Grosseto.

“Ne parliamo con i nostri candidati Alessandro Brunini e Massimo Borghi e con Serena Spinelli, capogruppo in Regione di Articolo Uno Mdp, giovedì primo marzo, alle 17, nella sala consiliare del Comune di Grosseto – spiega Alcamo -. Noi di Liberi e Uguali siamo fermamente convinti che un tema così importante non possa e non debba rimanere fuori dalla campagna elettorale. Come cittadine e cittadini, prima che come soggetti attivi della politica, pretendiamo di sapere cosa vorranno e sapranno fare le persone che sceglieremo per rappresentarci in Parlamento per risolvere questa piaga“.

“Ogni due giorni viene uccisa una donna, di queste il settantacinque percento, tre su quattro, trova il proprio carnefice in famiglia. È incredibile che in questa sconquassata campagna elettorale quasi nessuno abbia ritenuto di dover parlare di questo, eppure anche negli ultimi giorni il Paese è stato straziato da casi di violenza e di morte estremamente efferati. Per noi invece l’argomento è cruciale – termina Alcamo -. Tanto al punto che abbiamo scelto di parlarne l’ultimo giorno utile prima della chiusura della campagna in quello che dovrebbe essere il luogo simbolicamente più importante per la politica cittadina: la sala del consiglio comunale. Invitiamo quindi tutta la cittadinanza che ha a cuore la soluzione di questo problema ad intervenire numerosa“.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su