Pubblicato il: 15 Luglio 2019 alle 13:58

Colline MetallifereEconomia

“Italian Taste Experience”: gli organizzatori della manifestazione incontrano i produttori

All'incontro parteciperà il presidente di Artex, Giovanni Lamioni, organizzatore dell’evento

La nuova amministrazione comunale si è dato come obiettivo di mandato lo sviluppo, la promozione e la valorizzazione dei prodotti enogastromici del territorio e, di conseguenza, delle imprese ed aziende agricole che tali prodotti di eccellenza producono“.

A dichiararlo è l’assessore alle attività produttive del Comune di Massa Marittima, Luca Santini.

“L’amministrazione avrà il compito di mettere stabilmente in relazione tale aziende tra di loro ed insieme, ognuna con le loro capacità, competenza, peculiarità e professionalità, capire come meglio sviluppare questo settore rendendo, allo stesso tempo, il nostro territorio più aperto ed attrattivo – spiega Santini -. Tale attività è veicolo di promozione ed è utile alle imprese, che non hanno sufficiente organizzazione, per farsi conoscere anche su altri mercati oltre che sul locale“.

“In tale ottica l’amministrazione, tramite il competente assessorato, ha voluto organizzare un incontro con tutti i produttori del territorio, il 22 luglio alle 17.30, alla Tenuta Il Cicalino, con l’obiettivo di promuovere, fare informazione e mettere in contatto direttamente i nostri produttori con gli organizzatori della manifestazione ‘Italian Taste Experience’, che si terrà a Grossetofiere, nella zona del Madonnino, dal 25 al 27 ottobre – continua l’assessore -. A tale incontro parteciperà il presidente di Artex, Giovanni Lamioni, organizzatore dell’evento che, oltre a presentare la fiera, sarà disponibile per eventuali approfondimenti che i nostri produttori potranno richiedere. ‘Italian Taste Experience’, così come si definisce, ‘è un evento dedicato alle produzioni di nicchia e di altissima qualità del settore agroalimentare, toscano e nazionale; tale manifestazione punta, difatti, a creare una piattaforma commerciale B2B, solida e continuativa, in grado di accompagnare le eccellenze enogastronomiche toscane e italiane verso i mercati internazionali senza tralasciare, ovviamente, il mercato interno’. Grazie al supporto di Ice Agenzia, alla fiera saranno presenti operatori e buyers nazionali ed esteri con particolare attenzione al mercato dell’Europa, degli Usa, della Cina e del Giappone“.

“‘Italian Taste Experience’, ideato soprattutto come evento B2B, aprirà, con orari dedicati, anche al pubblico nella tre giorni di kermesse – termina Santini -. Artex e Regione Toscana, scegliendo la zona del Madonnino per l’organizzazione dell’evento, hanno dato la possibilità alla nostra provincia ed al nostro territorio di facilitare la promozione delle locali eccellenze enogastronomiche, oltre a dare impulso al territorio stesso sia da un punto di vista economico che turistico, nella speranza che tale manifestazione diventi ricorrente e sia veicolo di promozione e sviluppo del settore”.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su