Pubblicato il: 15 Febbraio 2019 alle 13:51

CinemaGrosseto

Studio Enterprise: la voce italiana di Richard Gere incontra i doppiatori maremmani

Riparte il ciclo di appuntamenti con i più grandi doppiatori italiani. Con cadenza mensile lo Studio Enterprise riprende il proprio percorso formativo e didattico.

A inaugurare il 2019 della scuola di teatro e doppiaggio diretta da Alessandro Serafini sarà Gino La Monica. Da sempre i suoi stage sono molto attesi da parte degli allievi. Il feeling tra il doppiatore e la realtà grossetana, del resto, non è mai mancato. La Monica, voce italiana di Richard Gere, Jeremy Irons, Harrison Ford, Alain Delon, Jeff Bridges, Jack Nicholson, ha visitato per la prima volta la scuola nell’aprile del 2014, per un laboratorio incentrato sulla serie “Criminal Minds”, e da quel momento è stato conquistato dall’entusiasmo e dalla professionalità dello Studio Enterprise, al punto da diventarne docente.

Non è un mistero che l’evento sia particolarmente atteso anche perché, in questi anni, La Monica ha convocato a Roma molti dei ragazzi valutati durante gli stage, per poi farli lavorare sotto la sua direzione. Oltre ad un arricchimento tecnico, si tratta quindi di un’ottima opportunità professionale che gli allievi dello Studio Enterprise non vogliono lasciarsi sfuggire.

La Monica sarà a Grosseto domenica 17 febbraio. La giornata sarà dedicata allo stage di doppiaggio che vedrà impegnati al leggio gli allievi della scuola. Al primo appuntamento del 2019 ne faranno seguito altri, con tante novità in arrivo e molti professionisti del settore che renderanno visita allo Studio Enterprise.

Tra questi Simone Mori (Ice Cube, Seth Rogen, Omar Sy, David Schwimmer), Stefanella Marrama (Joan Cusack, Julianne Moore, Mary Steengurgen), Luca Biagini (John Malkovich, Kevin Kline, Michael Keaton, Hugh Laurie) e Roberto Chevalier (Tom Hanks, Tom Cruise, Andy Garcia).

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su