Verso il congresso nazionale del Pd: Dario Corallo presenta la sua candidatura

Le primarie del Partito Democratico per la scelta del nuovo segretario nazionale si terranno il 3 marzo, ma la macchina del congresso si è già messa in moto.

In un momento difficile per il Pd e il centrosinistra sarà importante discutere di cosa vogliamo essere noi e il partito che rappresentiamo – afferma Federico Badini, segretario del Partito Democratico di Castel del Piano -. Per questo sarà importante che il congresso stimoli la discussione sugli errori commessi e sulla nuova strategia che vogliamo dare all’Italia”.

“In queste settimane – prosegue Badinicercheremo di stimolare la discussione su questi temi in modo che il congresso nazionale del Pd non diventi un momento autoreferenziale. Per questo, giovedì 6 dicembre, dalle 21.15, avremo nostro ospite a Palazzo Nerucci, a Castel del Piano, il più giovane candidato alla carica di segretario nazionale del Pd, Dario Corallo“.

Corallo, già responsabile dell’ufficio stampa dei Giovani Democratici, ha incentrato la sua campagna su una rottura con le passate dirigenze democratiche e promette una battaglia a viso aperto sui temi, anche sui più scottanti. L’appuntamento è quindi a giovedì sera, quando il dibattito si animerà dopo le risposte che il giovane candidato darà a Nicola Ciuffoletti, de La Nazione, che lo intervisterà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top