Cinque anni di mandato, Bellumori traccia un bilancio: la Giunta in tour nelle frazioni

Il sindaco di Capalbio Luigi Bellumori è arrivato alla fine del suo mandato. Come ogni anno incontrerà la popolazione per illustrare il bilancio di previsione 2019 – 2021 e quest’anno coglierà l’occasione per fare un bilancio di questi 5 anni di amministrazione.

Come spiega lo stesso sindaco «è il rafforzamento del senso di comunità, aperta, coesa, solidale e pronta ad accogliere le sfide del presente il filo conduttore che ha ispirato interventi, progetti e opere pubbliche realizzati dalla giunta Bellumori – dichiara il primo cittadino –. Cinque anni di lavoro teso a migliorare i conti del bilancio, il recupero di tasse e tributi, l’accesso, la sicurezza e la fruibilità dei centri abitati e delle zone rurali, a incrementare servizi sociali, dell’offerta formativa scolastica, delle disabilità, a mantenere il decoro e a creare nuove opportunità rivolte alle famiglie, agli studenti, a realizzare piccole opere con una particolare attenzione al borgo storico ed alle diverse frazioni».

Pensare ai 5 anni di mandato significa ricordare «un percorso denso di momenti – aggiunge Bellumori, con i quali abbiamo cercato di valorizzare, affiancati anche ai privati, luoghi, strutture e identità, nel rispetto delle storiche peculiarità di ciascuno. Abbiamo valutato i processi di sviluppo destinati a elevare la qualità della vita intervenendo in vari campi: dalla prevenzione al dissesto idraulico e idrogeologico, tramite anche il Consorzio di Bonifica, fino all’edilizia scolastica e alle manutenzioni, dal sociale al decoro, allo sviluppo economico e turistico».

Bellumori dà insomma il via al suo ciclo di incontri per fare il bilancio del mandato, tracciare lo “stato dell’arte” sul territorio e confrontarsi con la popolazione.

Ecco il programma:

  • venerdì 8 febbraio, alle 20.30, a Torba, al circolo La Torbiera;
  • lunedì 11 febbraio, alle 20.30, a Capalbio scalo, nella sala polifunzionale Auser Argento vivo;
  • mercoledì 13 febbraio, alle 20.30, a Borgo Carige, al circolo Il Campo;
  • venerdì 15 febbraio, alle 20.30, a Pescia Fiorentina, nella sala de Il Tortello;
  • lunedì 18 febbraio, alle 20.30, a Capalbio scalo, nella sala polifunzionale della Polisportiva Capalbio scalo;
  • martedì 19 febbraio, alle 20.30, a Giardino, al circolo Il Giardino;
  • venerdì 22 febbraio, alle 20.30, a Capalbio, nella sala consiliare del Comune;
  • lunedì 25 febbraio, alle 20.30, a Vallerano, nella sala polifunzionale Da Torelli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top