Colline MetallifereCultura & Spettacoli

“Incontri dal museo”: si parla di elefanti e Neanderthal in Maremma 170mila anni fa

L'iniziativa è in programma mercoledì 7 aprile, alle 17

Inizia domani, mercoledì 7 aprile, il terzo ciclo di appuntamenti organizzati dai musei di Massa Marittima per valorizzare il patrimonio esposto e la storia del territorio.

La prima ospite sarà la dottoressa Biancamaria Aranguren, ex funzionario della zona e di un vasto territorio nella provincia di Grosseto per la Soprintendenza per i beni archeologici della Toscana. In questo ruolo, la dottoressa Aranguren ha eseguito numerosi scavi in siti preistorici e i materiali ritrovati nell’area del comune di Massa Marittima sono in buona parte esposti nel museo archeologico cittadino intitolato a Giovannangelo Camporeale, di cui lei stessa è referente scientifica per la parte preistorica.

Tra questi scavi, uno condotto anni fa nelle campagne grossetane ha portato alla luce un importantissimo giacimento, con resti di elefanti e attestazione dell’attività di caccia da parte dell’uomo di Neanderthal.

Biancamaria Aranguren ne parlerà domani, alle 17, in diretta Facebook sulla pagina dei musei di Massa Marittima.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button