La Lega inaugura la sede provinciale: a Grosseto Susanna Ceccardi e i parlamentari del Carroccio

Domani sarà una giornata importante e ricca di eventi per la Lega grossetana.

Si comincia alle 17.30, a Grosseto, dove in via Ferrucci 2/c verrà inaugurata la nuova sede provinciale.

“Classico taglio del nastro e brindisi, ma alla presenza di figure di prim’ordine del territorio e della Lega in Toscana: ci sarà Susanna Ceccardi, sindaco di Cascina e Commissario indicato da Matteo Salvini per la nostra regione – spiega la Lega in un comunicato -. Con lei, oltre al responsabile organizzazione Andrea Barabotti e al suo contraltare amministrativo Elena Vizzotto, l’onorevole Mario Lolini, il senatore Manuel Vescovi e l’onorevole Manfredi Potenti. Inoltre diversi consiglieri regionali come Marco Casucci, Roberto Biasci ed Elisa Montemagni, che quotidianamente si spendono a Firenze per le problematiche della Maremma, ma anche ospiti illustri, come il sindaco di Grosseto, Antonfrancesco Vivarelli Colonna, quello leghista di Campagnatico, Luca Grisanti, e quello di Portoferraio, Mario Ferrari, il vicesindaco di Siena, Andrea Corsi, ed il portavoce del primo cittadino della città del Palio Daniele Tacconi“.

“Per cena poi il gruppo si trasferirà a Follonica, dove sarà accolto da circa duecentocinquanta sostenitori, simpatizzanti e militanti leghisti della provincia. Di più, nonostante le numerose richieste, non è stato possibile: l’evento è già ‘sold out’ già da diversi giorni e sarà non solo un momento conviviale, ma anche l’occasione per fare il punto in vista delle prossime importanti tornate amministrative, sia in provincia di Grosseto che nella vicina Val di Cornia – termina la nota -. L’invito per tutti coloro che volessero festeggiare con noi i tanti obiettivi sin qui raggiunti, incontrare Susanna Ceccardi e i nostri esponenti di punta ed anche mettersi a disposizione della compagine guidata a livello locale dal segretario provinciale Andrea Ulmi è quindi per domani pomeriggio a Grosseto“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top