Impianto sportivo di via Etruria, ecco il bando per la concessione quinquennale

Il Comune di Follonica ha pubblicato l’avviso pubblico per la concessione e la gestione dell’impianto sportivo con la pista polivalente di proprietà dell’Ente, in via Etruria.

L’impianto è destinato ad attività sportive non agonistiche e agonistiche per l’hochey, il pattinaggio, la pallamano, il calcio a 5 ed altre discipline eventualmente compatibili.

Il bando

Il concessionario dovrà garantire la gestione complessiva dell’impianto sportivo, garantendo l’apertura e la custodia, gli allestimenti, la pulizia e la manutenzione ordinaria, nonché il controllo e la vigilanza sugli accessi e l’utilizzo.

La durata della concessione dell’impianto sportivo è stabilita in 5 anni, con possibilità di proroga per un periodo complessivo non superiore a 10 anni.

Al bando possono partecipare società e associazioni sportive dilettantistiche, enti di promozione sportiva, associazioni di discipline sportive associate, federazioni sportive nazionali, associazioni senza scopo di lucro che abbiano nel loro statuto lo svolgimento di un’attività sportiva.

L’affidamento avverrà per il criterio dell’offerta più vantaggiosa.

Per visionare le modalità di affidamento, i criteri di assegnazione, la documentazione di ammissione e le altre informazioni, consultare il bando nella rete civica del Comune, all’indirizzo www.comune.follonica.gr.it  (albo pretorio on line e sezione “Lavori pubblici”).

I partecipanti dovranno obbligatoriamente effettuare un sopralluogo presso l’impianto sportivo oggetto del bando da concordare con l’ufficio Lavori pubblici (referente Stefania Galatolo, tel. 0566.59006, e-mail [email protected]), al termine del quale verrà rilasciata un’attestazione di presa visione dei locali.

Le domande di partecipazione dovranno pervenire all’ufficio Protocollo del Comune entro le 12 di lunedì 24 ottobre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top