Pubblicato il: 19 Novembre 2019 alle 10:20

Colline MetallifereCultura & Spettacoli

“Imitation of Love”: spettacolo teatrale al Mubia

Lo spettacolo è in programma giovedì 21 novembre a Monterotondo Marittimo

All’interno della rassegna “P.Arte da Noi”, organizzata da Officine Papage, non potevano mancare gli appuntamenti dedicati alle scuole dei territori coinvolti.

Così la giornata di giovedì 21 novembre si aprirà a Monterotondo Marittimo (al Teatro del Ciliegio) con lo spettacolo ad ingresso gratuito “Bottoni” di Roberta Bosetti, pensato per i più piccoli. Gli attori Annalisa Canetto e Livio Ghisio metteranno in scena la tradizione della favola, partendo dai classici del genere.

Per la stessa giornata è previsto un secondo spettacolo da non perdere, questa volta fuori dalla tradizionale sala del Ciliegio. Portare il teatro anche in luoghi extra ordinari, a contatto con la gente, non solo per sorprendere i pubblici, ma anche per valorizzare e far conoscere il patrimonio ambientale, storico-culturale, tecnico-scientifico delle Colline geotermiche toscane è la missione di Officine Papage, che giovedì sera metterà in scena il proprio spettacolo “Imitation Of Love” all’interno del Mubia, il Geomuseo delle Biancane recentemente inaugurato. Lo spazio aprirà le sue porte alle 21.15 per proporre a cittadini e visitatori un evento speciale: la sala espositiva si trasformerà in un grande palcoscenico, uno spazio che abbatte i confini tra scena e platea per diventare una sorta di salotto allargato, una “stanza delle confessioni più intime” in cui gli attori sono seduti accanto al pubblico e si muovono in mezzo ad esso.

La performance è realizzata in collaborazione con gli artisti di fama internazionale Renato Cuocolo e Roberta Bosetti che, oltre ad aver curato il testo e la regia, saranno in scena accanto a Marco Pasquinucci, Livio Ghisio, Annalisa Canetto, la piccola Alida e il cane Nuvola.

La struttura portante della storia sono le lettere al padre e alla madre mai giunte a destinazione. Quello che viene messo in scena è un vero e proprio conflitto: uno scontro tra generazioni ambientato su un ring metaforico e reale al contempo. “Imitation of love” è un affresco del complesso rapporto tra genitori e figli, uno scontro tra mondi differenti apparentemente inconciliabili, che si uniscono solo nella consapevolezza finale di non essere poi così diversi.

Biglietti: intero 10 euro, ridotto 8 euro, studenti 5 euro.

“P.Arte da Noi” si realizza grazie al sostegno di: Mibact, Regione Toscana, amministrazioni locali coinvolte e CoSviG.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su