Politica

Il sindaco Bonifazi interviene sulla situazione delle Farmacie comunali

Tramite una nota, il sindaco di Grosseto, Emilio Bonifazi, interviene in merito alla questione delle Farmacie comunali Spa:

“Il futuro di Farmacie comunali Spa è ancora materia di studio e di approfondimenti da parte dell’amministrazione comunale. Per questo mi sento di rasserenare gli animi riguardo a paventate decisioni che a oggi non sono state prese. Diversi gli aspetti ancora da definire, a partire da quelli relativi alla garanzia dei livelli occupazionali, a tutela dei lavoratori e del servizio offerto alla cittadinanza. Se è vero che in questa fase storica così delicata anche per le pubbliche amministrazioni, la cessione di quote azionarie rappresenterebbe un’importante boccata d’ossigeno per i conti dell’Ente, è anche vero che la nostra priorità non è fare cassa. La questione delle Farmacie è complessa e delicata e mai vorremmo che fosse trattata con leggerezza; le ipotesi prospettate sulla cessione sono tuttora al vaglio dell’amministrazione e passano dal confronto con i consiglieri comunali. Per questo motivo vogliamo rassicurare tutti, in primis i dipendenti; l’impegno del Comune è quello di salvaguardare posti e professionalità e di conseguenza prestazioni e servizi ai cittadini. Tutto il resto sono solo opinioni o ipotesi personali. Il percorso tracciato dall’Ente è ben altro e non potrà prescindere dalla concertazione e dalla condivisione”.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button