Pubblicato il: 29 Agosto 2019 alle 14:43

Castiglione della PescaiaCultura & Spettacoli

“Il salotto di Italo Calvino”: sei giorni di libri e interviste alla biblioteca di Castiglione

Il giardino della Biblioteca comunale, in piazza Garibaldi, nel cuore di Castiglione della Pescaia, ospiterà, da lunedì 2 fino sabato 7 settembre, la terza edizione de “Il salotto di Italo Calvino“.

Una formula vincente, quella ideata personalmente dall’assessora alla Cultura Susanna Lorenzini, che ha avuto già dalla prima edizione immediati apprezzamenti da parte di turisti e residenti.
Resta invariato il format, alle 18:00 prenderanno il via le conversazioni che nelle precedenti due edizioni sono state condotte dalla Lorenzini.

«Sono particolarmente soddisfatta – dice Susanna Lorenzini soprattutto perché quest’anno avrò al mio fianco Sara Giommoni e Michela Vannucci, due giovani castiglionesi, che lavorano nel mondo dell’editoria e con loro dialogheremo assieme ai vari scrittori che si alterneranno.
Diventa sempre più difficile stilare il cartellone da presentare per la settimana dedicata al “Salotto di Italo Calvino”. Arrivano al mio indirizzo di posta elettronica e negli uffici della Biblioteca comunale molte richieste da parte di case editrici e singoli autori che ci propongono i loro lavori. Questo è un segnale che stiamo lavorando nella giusta direzione e il format sta avendo successo.

In questi sei giorni – conclude l’assessora – il Comune di Castiglione della Pescaia promuoverà la lettura, un’azione che sta sempre più facendo breccia fra i giovani e questo è l’obbiettivo che ci siamo prefissati».

Il primo appuntamento in programma, lunedì 2 settembre è con Silvia Roncucci che presenterà “L’anno della morte di Kurt”; martedì 3 Lorella Chechi esporrà cosa contiene “Il paese degli orchi”; mercoledì 4 sarà la volta di Dianora Tinti che proporrà il suo “Vite sbeccate”. Lina Senserini e Adelaide Cattaneo saranno nel “Salotto” giovedì 5 con “Il viaggio di Tim”. Venerdì 6 settembre Marco Bindi proporrà “Passaggi obbligati”, Francesco Falconi terminerà la sei giorni con “Gray”, ma soprattutto lo scrittore grossetano svelerà ai presenti quanto già si sente dire nella cittadina balneare sul suo prossimo libro in uscita nel mese di aprile, che pare sia ambientato anche a Castiglione della Pescaia.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su