Costa d'argento

Il Comune di Monte Argentario promuove tre progetti dedicati ai bambini e agli adolescenti

L’amministrazione comunale di Monte Argentario presenta tre progetti completamente gratuiti dedicati ai bambini e ragazzi.

Le iniziative, per le quali sono già state aperte le iscrizioni, sono promosse nell’ambito degli interventi a favore degli adolescenti, incentivati dalla legge regionale 32/02.  

Il primo progetto è denominato “L’educazione al gioco psicomotorio”, sarà sviluppato con la collaborazione dell’associazione “Itinere” e prevede la disponibilità di 80 posti, di cui 40 a Porto Santo Stefano e altri 40 a Porto Ercole.

L’iniziativa si svolgerà da novembre a giugno 2013 e durerà complessivamente 30 ore.

I partecipanti saranno divisi in due gruppi da 20 unità, in base alle varie fasce d’età: uno riservato ai bambini dai 5 ai 7 anni e l’altro dedicato ai bambini dagli 8 ai 10 anni.

A Porto S. Stefano, il corso si terrà ogni sabato dalle 10.00 alle 11.00 o  dalle 11.00 alle 12.00; a Porto Ercole, invece, l’ora di lezione si terrà ogni martedì dalle 16.00 alle 17.00 o dalle 17.00 alle 18.00.

Il corso avrà inizio solamente se verrà raggiunto un numero minimo di iscrizioni pari ad almeno 13 bambini.

Il secondo progetto è denominato “Porto sicuro invernale” e si svolgerà in collaborazione con “Ludus Coop srl”.

L’iniziativa avrà luogo dal 2 ottobre 2012 al 7 giugno 2013 alla ludoteca del Pozzarello.

Ogni settimana, il martedì, il giovedì e il sabato, dalle 15.00 alle 18.30, tutti i partecipanti saranno impegnati in varie attività ludiche.

Anche lo svolgimento di questo progetto è vincolato al numero delle iscrizioni.

Infine, la terza iniziativa, riservata ai ragazzi dagli 11 ai 16 anni, è denominata “Mettiamo in gioco le emozioni”.

I posti disponibili sono 20 e le attività si svolgeranno nei locali dell’associazione “Il Girotondo” di Porto Ercole, sul lungomare Andrea Doria.

Per due ore a settimana, i partecipanti saranno impegnati in un laboratorio grafico-espressivo e ludico-motorio.

I giorni e gli orari del corso sono ancora da definire, mentre il numero minimo di partecipanti per attivare l’iniziativa è di almeno 13 ragazzi.

Per ogni iniziativa, sarà stilata una graduatoria in base all’ordine di presentazione della domanda. La domanda di partecipazione dovrà essere presentata all’Ufficio Relazioni con il Pubblico, dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.30 ed il giovedì dalle 09.00 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 17.00.

Le schede da compilare sono reperibili presso l’Ufficio Servizi Sociali del Comune di Monte Argentario o possono essere scaricate dal sito www.comune.monteargentario.gr.it.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button