AmiataPolitica

Regionali, Fratelli d’Italia: “Ottenuto un risultato storico sull’Amiata”

Dal 2014, anno in cui entrai a far parte in Fratelli d’Italia, di strada ne è stata fatta, e tanta qui sull’Amiata“.

A dichiararlo è Guendalina Amati, coordinatrice del locale circolo Amiata di Fratelli d’Italia.

È stato un cammino lungo – spiega Amatie per certi versi anche lento, vista la velocità di come si muove tutto oggi, compresa la politica, ma che nella zona amiatina ci ha visti crescere, passo dopo passo, fino a raggiungere il risultato attuale, che sulla zona amiatina si attesta mediamente attorno al 17,50%, con punte di oltre il 27%, come lo storico risultato che abbiano ottenuto nel comune di Arcidosso. Infatti, passare dal dato delle regionali 2015, dove Fratelli d’Italia sull’Amiata aveva raccolto mediamente il 7,80%, all’attuale 17,40%, ci riempie di orgoglio, in special modo in un terra, come quella del comprensorio amiatino, dove la sinistra l’ha sempre fatta da padrona. Per questo ringrazio, a nome del partito, tutti gli elettori che mi hanno personalmente votato e che hanno scelto Fratelli d’Italia“.

Ad Arcidosso – prosegue Guendalina Amati poi è arrivato un risultato eccezionale, con la percentuale più alta ottenuta da Fratelli d’Italia a livello toscano. Segno che anche l’Amiata si è finalmente svegliata da quel torpore con il quale la sinistra l’aveva purtroppo per decenni abituata, e che da oggi, con gli uomini e le donne di Fratelli d’Italia, è pronta a quel cambio di passo che serve per ridare forza a tutta la comunità. Il risultato ottenuto non è certo un punto d’arrivo, ma una tappa di partenza per avviare il nostro percorso politico in vista delle prossime sfide elettorali. Continueremo a lottare, giorno per giorno, a favore del nostro territorio e dei cittadini, per ottenere quello che tutta l’Amiata davvero merita. Continueremo a lavorare a testa bassa, con la coerenza, il rispetto, la correttezza, l’impegno e la passione che ci hanno sempre contraddistinto e che sono i fondamenti essenziali per chi decide di fare politica per il bene dei cittadini e delle comunità territoriali, e non solo per tornaconto personale”.

“Dopo le elezioni in tanti si dichiarano vincitori. Ma i dati non mentono e nemmeno i numeri. Basta guardare le percentuali per vedere che Fratelli d’Italia è una realtà forte e consolidata non solo sull’Amiata, ma anche su tutto il territorio provinciale, dove con gli oltre i 16.000 voti ottenuti lo scorso 20 e 21 settembre, fanno del nostro partito una vera potenza della destra maremmana. Ricevere poi, le tantissime attestazioni di stima – conclude Guendalina Amati, alcune delle quali anche da chi è politicamente lontano da noi, ci hanno fatto capire ancora una volta, e soprattutto ci hanno convinto, che la sottoscritta e Fratelli d’Italia sono sulla buona strada e che il lavoro duro alla fine paga. Fratelli d’Italia c’è, cresce, vince e da oggi è una realtà con la quale tutte altre forze politiche dovranno confrontarsi prima di muoversi”.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button