Home Costa d'argento Via libera a “Gioco Sport” nelle scuole: il Comune approva il progetto

Via libera a “Gioco Sport” nelle scuole: il Comune approva il progetto

di Redazione
0 commento 79 views

Orbetello (Grosseto). Nei giorni scorsi, la Giunta del Comune di Orbetello ha approvato e stanziato il proprio contributo per il progettoGioco Sport – Sportamico”, cofinanziato anche da Coni e Regione Toscana e finalizzato all’inserimento di un programma di lezioni di educazione motoria negli istituti comprensivi del territorio comunale. 

«Negli anni scolastici precedenti – sottolinea l’amministrazione comunale l’Ente ha sostenuto finanziariamente il progetto “Gioco Sport – Sportamico”, finalizzato all’ inserimento di un programma di lezioni di educazione motoria negli istituti comprensivi del territorio comunale e realizzato dal Coni, comitato provinciale di Grosseto, nelle scuole primarie. Il progetto è organizzato a completamento di analoghi progetti di educazione motoria, finanziati dal Coni, dalla Regione Toscana , dal Miur, al fine di consentire la partecipazione all’attività motoria di tutti gli alunni degli istituti comprensivi comunali». 

«Nel nostro territorio – spiegano ancora dall’amministrazione  hanno aderito al progetto “Gioco Sport – Sportamico 2024” sia l’istituto comprensivo “Don L. Milani”, con classi della primaria di Neghelli e Orbetello Scalo nonché della scuola dell’infanzia, sia l’istituto comprensivo “C. Civinini”, con le scuole dell’Infanzia di Albinia e di Fonteblanda. Come amministrazione abbiamo ritenuto giusto e opportuno continuare a sostenere il progetto anche in virtù del nostro stesso statuto comunale, secondo il quale il Comune, ispirandosi ai valori e agli obiettivi della Costituzione, promuove lo sviluppo ed il progresso civile, sociale ed economico della comunità di Orbetello»

«Tale sviluppo – conclude l’amministrazione  passa anche tramite la collaborazione e la cooperazione con altri soggetti pubblici e privati e ispira la sua azione, tra gli altri, al principio di promozione delle attività culturali, sportive e del tempo libero della popolazione, con particolare riguardo alle attività di socializzazione giovanile e anziana, facendo propria, tra le tante, la finalità della promozione delle attività educative per l’attività fisica negli istituti scolastici»

Il progetto sarà attivo a partire dall’inizio dell’anno scolastico 2024/2025. 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

* Utilizzando questo form si acconsente al trattamento dati personali secondo norma vigente. Puoi consultare la nostra Privacy Policy a questo indirizzo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare

Le tue preferenze relative alla privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy