Home Grosseto Uso corretto dei monopattini e sicurezza dei pedoni: la Polizia Stradale incontra gli studenti

Uso corretto dei monopattini e sicurezza dei pedoni: la Polizia Stradale incontra gli studenti

Iniziativa nelle scuole di Grosseto

di Redazione
0 commento 40 views

Grosseto. Sono circa 450 i ragazzi delle scuole primarie e secondarie di primo grado “Galileo Galilei” e “Enrico Toti” di Grosseto che nei giorni scorsi hanno incontrato gli operatori della Polizia Stradale del capoluogo maremmano.

Queste iniziative – che nascono da una collaborazione tra Ministero dell’Istruzione e Polizia di Stato, nell’ambito di progetti ormai consolidati e con contenuti definiti in relazione alla fascia di età – hanno come comune obiettivo quello di avvicinare i ragazzi ai temi della sicurezza stradale, per insegnare loro le regole fondamentali da rispettare quando si è su strada.  

Questa volta l’attenzione è stata posta soprattutto sull’uso corretto dei velocipedi e dei monopattini e sul giusto approccio del pedone alla circolazione stradale, nell’ottica di soddisfare, al solito, l’obiettivo principe della Polizia Stradale, ovvero ridurre, fino ad azzerarlo completamente, il tasso di mortalità negli incidenti.

Polizia che ritiene che la cultura della sicurezza stradale vada assimilata sin da piccoli, così da diventare bagaglio culturale permanente della nuova generazione di ragazzi, conducenti, oggi, di un velocipede e, in futuro, di un’auto, di un mezzo pesante o di un autobus.

Durante gli incontri, sono stati mostrati ai ragazzi video e animazioni sui temi trattati e i giovani studenti, molto interessati ed entusiasti, hanno interagito, facendo loro domande curiose e pertinenti, con i poliziotti, i quali, con grande piacere, si sono prestati a un franco confronto anche generazionale.

Come al solito molto recettivi nell’ascolto, hanno apprezzato il copioso materiale divulgato, che, costruito con il loro linguaggio, si è rivelato interessante e di immediata comprensione e hanno reso la piacevole sensazione di un avvicinamento concreto sia ai temi trattati che alle figure istituzionali presenti.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

* Utilizzando questo form si acconsente al trattamento dati personali secondo norma vigente. Puoi consultare la nostra Privacy Policy a questo indirizzo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare

Le tue preferenze relative alla privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy