Home Follonica Sport e solidarietà: Pallamano e studenti insieme per aiutare la Caritas

Sport e solidarietà: Pallamano e studenti insieme per aiutare la Caritas

L'iniziativa si è svolta a Follonica

di Redazione
0 commento 55 views

Follonica (Grosseto). Fairplay, inclusione, rispetto e accettazione della sconfitta: erano questi i temi dei cartelloni realizzati dai bambini e dalle bambine delle scuole primarie di Follonica per l’evento di solidarietà e sport organizzato dalla Pallamano Starfish di Follonica per raccogliere fondi per la Caritas.

Questa mattina la Fonderia Uno ha ospitato il progetto patrocinato dal Comune di Follonica grazie al quale è stata fatta una donazione consegnata nelle mani delle Opere caritative di Follonica.

I lavori degli studenti

I bambini e le bambine hanno cantato le canzoni di Natale e presentato i loro lavori di fronte al pubblico composto da genitori. Durante la mattinata le classi III e IV hanno poi presentato un elaborato di libera scelta, mentre le classi V hanno presentato dei cortometraggi e dei temi da rappresentare dal vivo.

I ragazzi e le ragazze sono poi stati giudicati da una giuria composta dal sindaco Andrea Benini, dall’assessore Barbara Catalani, dall’assessore Alessandro Ricciuti, dal presidente dell’Avis Antonio Nozzoli, dal presidente della Caritas Follonica Sergio Pieri e dal presidente della Pallamano Follonica Marco Gasperini.

La premiazione

La classe III della scuola Rodari ha vinto il terzo premio aggiudicandosi un assegno di 180 euro per l’acquisto di materiale scolastico, la scuola Don Milani ha invece vinto il secondo e il primo premio, di 180 e 250 euro.

«Ringraziamo la società Pallamano Starfish per aver organizzato un evento che coinvolge sport, scuola e solidarietà: un’idea per nulla scontata e di grande efficacia – commenta il sindaco Andrea Benini, un bel modo per unire temi sociali al mondo della scuola, permettendo ai bambini e alle bambine di presentare i loro elaborati e i loro cortometraggi ad un pubblico di adulti. Ringraziamo anche l’Avis e le Opere caritative di Follonica per il lavoro svolto».

Alla fine dell’evento è stato consegnato nelle mani delle Opere caritative un assegno da 140 euro: la cifra raccolta durante la mattinata.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

* Utilizzando questo form si acconsente al trattamento dati personali secondo norma vigente. Puoi consultare la nostra Privacy Policy a questo indirizzo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare

Le tue preferenze relative alla privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy