Home Colline Metallifere Cultura della legalità: gli alunni incontrano i Carabinieri

Cultura della legalità: gli alunni incontrano i Carabinieri

L'iniziativa si è svolta a Roccastrada

di Redazione
0 commento 62 views

Roccastrada (Grosseto). Ieri mattina, circa 60 alunni dell’Istituto comprensivo “Pietro Leopoldo di Lorena Granduca di Toscana” di Roccastrada hanno fatto visita ai Carabinieri della Stazione locale. Una giornata speciale, che rientra nel contesto delle attività sviluppate dall’Arma dei Carabinieri nelle scuole della provincia, finalizzate alla diffusione della cultura della legalità tra i giovani.

L’incontro

Un modo per parlare di legalità con i più piccoli, che si sono dimostrati curiosi ed entusiasti di poter vedere da vicino il lavoro svolto ogni giorno dai Carabinieri e magari anche salire a bordo dei mezzi con cui i militari pattugliano quotidianamente le strade del loro paese. Durante la visita, i Carabinieri hanno anche spiegato come si svolgono le attività di sopralluogo ed indagine sulla scena di un crimine.

Tanti gli argomenti trattati, tra cui violenza e bullismo, oltre alle regole per mettersi alla guida in sicurezza.

Un incontro che va ad aggiungersi ai tanti già svolti dall’Arma nele scuole di ogni ordine e grado, per avvicinare i giovani in maniera graduale ai temi della legalità e per renderli sin da piccoli partecipi e consapevoli.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

* Utilizzando questo form si acconsente al trattamento dati personali secondo norma vigente. Puoi consultare la nostra Privacy Policy a questo indirizzo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare

Le tue preferenze relative alla privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy