Home Castiglione della Pescaia Giornata mondiale dell’acqua: il sindaco incontra gli studenti

Giornata mondiale dell’acqua: il sindaco incontra gli studenti

L'iniziativa si è svolta a Castiglione della Pescaia

di Redazione
0 commento 101 views

Castiglione della Pescaia (Grosseto). Il Comune di Castiglione della Pescaia ha aderito alla Giornata mondiale dell’acqua, un appuntamento istituito dalle Nazioni Unite e fissato come ricorrenza il 22 marzo, che quest’anno ha posto l’attenzione sull’accelerazione del cambiamento per risolvere la crisi idrica e igienico-sanitaria, un’occasione sia per ribadire l’importanza dell’acqua dolce e per supportare la gestione sostenibile delle scarse risorse.

L’incontro con gli studenti

Il sindaco Elena Nappi, assieme agli alunni della IV A, IV B, V A, V B della primaria delle Paduline e la pluriclasse di Buriano III, IV e V, hanno dato vita questa mattina ad un confronto sull’argomento che è coinciso anche con la consegna dei libri stampati in occasione del progetto sull’ittiturismo “A scuola di mare”, realizzato dall’amministrazione comunale grazie ad un finanziamento europeo, dove al suo interno si affrontano tematiche legate alle minacce per l’ecosistema marino e al corretto uso delle risorse che ci offre. Subito dopo i ragazzi hanno assistito alla proiezione del video delle uscite di ittiturismo realizzate con il pescatore Paolo Fanciulli.

«Dobbiamo cambiare – ha detto il sindaco Elena Nappi ai ragazzi –, e anche in fretta, il modo in cui usiamo e consumiamo l’acqua nelle nostre giornate, ma posso affermare con soddisfazione che al termine della mattinata sono rimasta piacevolmente soddisfatta di aver preso parte a questa momento di confronto perché ho potuto riscontrare l’interesse degli studenti verso questo bene prezioso di cui non si parla mai abbastanza. La cognizione che hanno i bambini di questa criticità mondiale è già consolidata nella loro coscienza civica. Una conferma l’ho riscontrata non solo dalle domande che mi hanno rivolto, ma soprattutto dalle loro descrizioni sui giusti comportamenti adottati in famiglia».

«Abbiamo parlato – prosegue Nappidi modalità di riutilizzo dell’acqua e ci siamo soffermati sull’attenzione da porre nel chiudere e controllare i rubinetti e nel prevenire lo spreco dell’acqua quando ci laviamo i denti e le mani, lasciandola scorrere inutilmente. Come rappresentante dell’istituzione pubblica più vicina ai cittadini, ho ribadito ai ragazzi che noi amministratori daremo attuazione a tutte quelle pratiche green che rientrano nella più ampia strategia di tutela delle risorse naturali e idriche di nostra competenza sui temi della sostenibilità, della tutela ambientale e della transizione ecologica. Rafforzeremo sempre più attraverso politiche di marketing e di comunicazione la coscienza ecologica dei cittadini, che è importante continuare a responsabilizzare e rendere consapevoli dell’importanza dell’ambiente come bene da tutelare».

«Castiglione della Pescaia – conclude Nappi sta andando sempre più verso una concreta transizione ecologica indispensabile per stare al passo con i tempi e per vincere tutti assieme questa sfida in favore del clima e dell’ambiente».

Il World Water Day è stato istituito il 22 marzo del 1992 dalle Nazioni Unite che, attraverso questa iniziativa, vogliono portare l’attenzione sulla tutela della risorsa idrica, un’occasione per riflettere su un bene indispensabile per la vita come l’acqua e promuovere azioni concrete per la tutela delle risorse idriche.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

* Utilizzando questo form si acconsente al trattamento dati personali secondo norma vigente. Puoi consultare la nostra Privacy Policy a questo indirizzo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare

Le tue preferenze relative alla privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy