Home Grosseto Covid, l’Ordine degli infermieri: “Bene fine stato di emergenza, fare tesoro di questa esperienza”

Covid, l’Ordine degli infermieri: “Bene fine stato di emergenza, fare tesoro di questa esperienza”

di Redazione
0 commento 55 views

Grosseto. L’Ordine degli infermieri di Grosseto commenta la fine dello stato di emergenza del Covid decretato dal Comitato tecnico dell’Oms. “Accogliamo questa notizia – spiega Nicola Draoli, presidente dell’Opi Grosseto – non tanto come cambiamento nella vita dei cittadini, visto che la percezione sociale della malattia era già finita, ma come possibile alleggerimento del lavoro del personale sanitario“.

Personale sanitario che ancora oggi tratta l’infezione da Covid 19 con percorsi particolari e specifici di una certa rigidità che si spera vadano a calare e a far diminuire la complessità organizzativa del lavoro.

“Ad oggi il messaggio principale che vogliamo dare come Ordine – continua Draoli è di ringraziamento a tutti i professionisti, non solo della sanità, ma in generale a tutti coloro che in questi tre anni hanno affrontato questa dura battaglia: penso al mondo dell’educazione, al commercio che ha sofferto pesantemente e, soprattutto, a tutti coloro che hanno perso un proprio caro. La speranza non è solo che non si dimentichi ciò che è accaduto, ma soprattutto che si riesca a gestire con intelligenza i singoli casi, perché il virus rimarrà con noi al pari di tantissimi altri virus e batteri. Ci auguriamo, quindi, che rimangano in noi quegli atti di sensibilità e accortezza legati a una buona igiene delle mani e a un corretto uso della mascherina, qualora non ci sentissimo in piena forma, e al rispetto verso gli anziani e ai più fragili come bene abbiamo dimostrato di saper fare, dimostrando che il rispetto e la solidarietà sono solo una questione di volontà.“.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

* Utilizzando questo form si acconsente al trattamento dati personali secondo norma vigente. Puoi consultare la nostra Privacy Policy a questo indirizzo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare

Le tue preferenze relative alla privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy