Home Grosseto Nasce l’alleanza civica per Grosseto: Noc aderisce al gruppo della lista Vivarelli Colonna Sindaco

Nasce l’alleanza civica per Grosseto: Noc aderisce al gruppo della lista Vivarelli Colonna Sindaco

"Messaggio politico di tranquillità alla maggioranza"

di Redazione
0 commento 61 views

Grosseto. Un’alleanza civica per Grosseto.

Nuovo Orizzonte Civico in Consiglio comunale lascia il gruppo misto e entra a far parte del gruppo della Lista Vivarelli Colonna Sindaco.

“Annunciamo l’ingresso dei tre consiglieri di Nuovo Orizzonte Civico nel nostro gruppo consiliare. Una scelta condivisa che dà un messaggio politico di tranquillità e armonia per tutta la maggioranza – annuncia il coordinatore della lista Vivarelli Colonna Roberto Baccheschi -. Nelle scorse settimane abbiamo letto di volontà di indebolire sindaco e coalizione. Questa operazione dimostra invece che non è così e i cinque consiglieri che faranno parte del gruppo consiliare hanno una storia politica che, atti alla mano, è fatta di voti favorevoli, mai di astensioni o voti contrari, né tantomeno hanno fatto accessi agli atti o ordini del giorno non concordati e meno che mai mozioni. I consiglieri, insieme all’assessore Amante, hanno fatto fino ad oggi un grande lavoro creando un muro forte, solido e impenetrabile a favore del sindaco e dell’amministrazione”.

Parole rafforzate dal presidente di Nuovo Orizzonte Civico Claudio Pacella: “Le nostre preferenze che portiamo in dote al sindaco attraverso i nostri consiglieri creano un legame forte con il territorio. La nostra è una scelta di responsabilità, anche perché il gruppo misto rappresentava un limbo senza identità che non ci piaceva. In Consiglio comunale abbiamo assistito a gesti che non sono ammissibili. Per noi la lealtà e la fedeltà al sindaco e alla coalizione è fondamentale. Come Nuovo Orizzonte Civico abbiamo anche una struttura ramificata sui territori fatta di militanti e consiglieri comunali, che renderanno ancora più forte e di più ampio respiro l’accordo che abbiamo sottoscritto su Grosseto“.

Sia Baccheschi che Pacella hanno ricordato l’importanza del civismo. “Lo abbiamo visto anche nelle recenti amministrative di Follonica – hanno detto entrambi -. Lista Vivarelli Colonna, Nuovo Orizzonte Civico e Nuovo Millennio, che fa parte del gruppo misto, parteciperanno a Pisa all’incontro del mondo civico convocato dai sindaci della città della Torre, Conti, e di Pistoia, Tomasi, che è il probabile candidato alla presidenza della Regione, per creare una forte partecipazione che stia al fianco dei partiti tradizionali”.

Il nuovo gruppo conferma Andrea Vasellini come capogruppo, con Fausto Turbanti presidente del Consiglio, Alessandro Bragaglia, Alfiero Pieraccini e Ludovico Baldi consiglieri. Angela Amante è l’assessore in Giunta. Tutti presenti alla conferenza stampa di sottoscrizione dell’accordo.

“Andrea Vasellini – hanno ricordato Baccheschi e Pacellaè stato il regista di questa operazione. Nessuna divergenza tra lui e la lista Vivarelli Colonna nel suo partecipare agli eventi del Noc, ma una volontà costruttiva che rappresenta tutti noi e che verrà portata avanti nel suo ruolo di capogruppo“.

Per quanto riguarda i pesi in Consiglio, e dunque di eventuali cambiamenti dei ruoli in Comune, tutti sono stati lapidari.

“Ne parleremo con tutte le forze politiche – hanno affermato dal rinnovato gruppo consiliare e faremo le giuste valutazioni“.

Sul ruolo in Provincia c’è pieno accordo. “Con il presidente Limatola, attraverso il consigliere Pieraccini – hanno detto -, ci sarà una leale collaborazione, perché, nonostante che il centrodestra sia in maggioranza, lui resta presidente. Noi voteremo gli atti che riteniamo utili e importanti per la cittadinanza, confrontandoci con Limatola, ma sapremo dire di no se questi non li riterremo vantaggiosi. Alfiero Pieraccini ha votato il bilancio consuntivo perché sblocca investimenti importanti sulla provincia, ma anche sulla città”.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

* Utilizzando questo form si acconsente al trattamento dati personali secondo norma vigente. Puoi consultare la nostra Privacy Policy a questo indirizzo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare

Le tue preferenze relative alla privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy