Home Colline del Fiora Manciano, E’ ora: “Frasi shock della segretaria Pd su Facebook, deriva a destra senza precedenti”

Manciano, E’ ora: “Frasi shock della segretaria Pd su Facebook, deriva a destra senza precedenti”

di Redazione
0 commento 15 views

Nei giorni scorsi il Pd mancianese ha eletto i nuovi segretari del partito. Anche Giulio Detti, candidato a sindaco alle scorse elezione sostenuto dal Pd, ha augurato buon lavoro ai nuovi eletti. Tra i nuovi segretari eletti non abbiamo potuto fare a meno di notare un volto nuovo, giovane: il segretario del circolo di Manciano“.

A dichiararlo, in un comunicato, è il gruppo civico di Manciano E’ ora.

Tutto questo potrebbe farci credere che da parte del Pd ci sia la volontà di porre alla giuda del partito le nuove leve – continua la nota -. Fino a qui tutto bene. Purtroppo la realtà è ben diversa. Alcuni nostri simpatizzanti infatti, da subito, non hanno potuto fare a meno di segnalarci alcune frasi e prese di posizione postate dal segretario del circolo di Manciano sui social network. Li abbiamo letti e siamo rimasti inorriditi. I contenuti di tali post non solo rappresentano prese di posizione degne della destra più estrema, alcune sono un vero e proprio inno alla violenza, all’odio razziale, un attacco ad associazioni umanitarie come Emercency, i cui rappresentati locali risultano proprio tra le file del Pd“.

“Le domande sono tre: il segretario del Circolo di Manciano è stato eletto perché all’interno del Pd le ‘forze giovani di sinistra’ sono completamente assenti – chiede E’ ora? E’ stato eletto con superficialità senza approfondire la figura del segretario? Oppure è un passo consapevole verso una deriva a destra del Pd locale? Riportiamo alcune delle frasi postate dal segretario su Facebook. Commentando la cronaca di Grosseto riguardo un sequestro di case ed auto ad una famiglia Rom: ‘Ecco cosa sono gli animali che alcune persone vorrebbero addomesticare e adattarli in maniera forzata alla società civile … Napalm caxxo … ‘. E poi ancora nei confronti di Gino Strada e delle Ong che salvano i profughi in mare: ‘Caro Gino strada, meglio ‘sbirro’ che scafista legalizzato. Io sto con gli sbirri.’ Riguardo ai vegani: ‘Con tutto il rispetto per le idee diverse dalle mie e con la speranza che sia l’ennesima bufala faceboochiana, inizio a considerare questa razza come un qualcosa che avrebbe messo in difficoltà anche i peggiori dittatori della nostra storia sul da farsi con loro’“.

“Ce ne sarebbero altre, ma queste crediamo che possano bastare. Insomma, altro grosso scivolone del Pd, che dopo la sonora sconfitta elettorale, continua ad essere guidato da una classe dirigente alquanto inadeguata. La distanza tra il Pd, il popolo della sinistra e i cittadini cosi non farà che aumentare – termina il comunicato –. Quale opinione si è fatta la segreteria provinciale del Pd grossetano su questa vicenda? Non eravamo noi, che dopo aver stretto un accordo con una lista civica senza partiti, quelli che avevano fatto accordi con la destra? Ricordiamo che nella coalizione del Pd mancianese che si era presentata alle scorse elezioni era presente un gruppo ex Forza Italia, che ha eletto un consigliere d’opposizione“.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

* Utilizzando questo form si acconsente al trattamento dati personali secondo norma vigente. Puoi consultare la nostra Privacy Policy a questo indirizzo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare

Le tue preferenze relative alla privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy