Home Grosseto Sanità, Marras replica a Rossi: “La politica stia lontana dalle nomine della Asl”

Sanità, Marras replica a Rossi: “La politica stia lontana dalle nomine della Asl”

di Redazione
0 commento 1 views

Al Consigliere comunale Rossi dico: la politica stia lontana dalle nomine“.

Leonardo Marras, capogruppo del Pd in Regione Toscana, replica a Fabrizio Rossi, capogruppo di Fratelli d’Italia nel Consiglio comunale di Grosseto, in merito alle nomine della Asl Sud-Est.

“La riorganizzazione del sistema sanitario toscano sta diventando realtà di giorno in giorno e il lavoro della Commissione consiliare e dell’assessorato è ininterrotto. Giovedì 25 febbraio, la Commissione Sanità esprimerà il parere positivo per la nomina di Enrico Desideri a direttore dell’Asl Sud-Est e darà un mandato chiaro per il potenziamento della sanità maremmana – spiega Marras -. Il banco di prova della riforma sarà: l’adeguamento tecnologico dell’ospedale di Grosseto; lo sviluppo della scuola di robotica, eccellenza nostrana sulla quale tutti noi abbiamo creduto da subito; il potenziamento del Dea (Dipartimento d’emergenza e accettazione) con l’apertura, in aggiunta all’area di osservazione breve intensiva, di un modulo di degenza di medicina d’urgenza, che, permettendo la presa in carico tempestiva ed efficiente dei pazienti, potrà essere un valore aggiunto per il Misericordia come completamento del percorso di alta intensità di cura già offerto dalla struttura“.

“Poi l’incremento e il consolidamento dei servizi negli ospedali della provincia, Orbetello, Pitigliano, Castel del Piano e Massa Marittima e la creazione di un centro di riferimento per i disturbi alimentari a Castiglione della Pescaia – conclude Marras. La riforma del sistema sanitario toscano investe nei servizi sul territorio, con l’obiettivo di renderli sempre migliori e più fruibili per i cittadini. Il Partito Democratico, con i propri rappresentanti in Regione e i sindaci, è impegnato a definire i nuovi distretti socio sanitari, mentre il centrodestra pensa soltanto a contare le cene elettorali“.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

* Utilizzando questo form si acconsente al trattamento dati personali secondo norma vigente. Puoi consultare la nostra Privacy Policy a questo indirizzo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare

Le tue preferenze relative alla privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy