Home Grosseto Qualità della vita, la Lega Nord: “Grosseto in picchiata perché amministrata male”

Qualità della vita, la Lega Nord: “Grosseto in picchiata perché amministrata male”

di Redazione
0 commento 4 views

L’analisi del Sole 24 OreLena, il più importante giornale economico italiano – afferma Marco Casucci, Consigliere regionale della Lega Nord – è davvero impietosa per Grosseto”.

Addirittura – prosegue Casuccila città maremmana perde ben quindici posizioni e ciò testimonia la palese sofferenza del capoluogo”.

“Servizi ed ambiente pessimi – insiste Casucci -, copertura della banda larga praticamente inesistente e tenore della vita dei cittadini a livelli bassissimi”.

Insomma – sottolinea il Consigliere, c’è veramente da preoccuparsi e mi auguro, ma ho qualche sensato dubbio, che i nostri fondati timori siano anche quelli dell’attuale amministrazione comunale”.

La gestione dei rifiuti – asserisce l’esponente leghistaè imbarazzante e su tale argomento sono pronto ad intervenire nell’ambito del Consiglio regionale”.

Non molto meglio – riferisce Marco Casucci – si trovano anche Castiglione della Pescaia, Scansano ed Orbetello, tutte località che, purtroppo, stanno copiando la città capoluogo”.

“Insomma – conclude il rappresentante del Carroccio -, Grosseto e la sua provincia si meritano molto di più”.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

* Utilizzando questo form si acconsente al trattamento dati personali secondo norma vigente. Puoi consultare la nostra Privacy Policy a questo indirizzo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare

Le tue preferenze relative alla privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy