Home GrossetoPolitica Grosseto Fare Grosseto scrive a Renzi: “Tagliare gli stipendi ai consiglieri regionali per sostenere i precari”

Fare Grosseto scrive a Renzi: “Tagliare gli stipendi ai consiglieri regionali per sostenere i precari”

di Redazione
1 commento 0 views

Abbiamo ricevuto e pubblichiamo integralmente un comunicato di Fare Grosseto:

“Fare Grosseto ha scritto al Presidente del Consiglio Renzi per eliminare la burocrazia e l’elevata spesa delle Regioni, tagliare gli stipendi dei consiglieri e degli assessori regionali.

In un momento di grandi difficoltà economiche, con tante famiglie senza un lavoro e senza una casa, é importante che la politica faccia qualcosa e dia un esempio concreto.

I dati nazionali relativi ad agosto vedono gli italiani senza lavoro tra i 15 e i 29 anni salire al 44,2% del totale.

E’ grave anche il fenomeno che tanti adulti cinquantenni si ritrovano improvvisamente senza reddito e nell’incapacità di mantenere una famiglia.

Ecco una proposta concreta…di buon senso e moralizzatrice: tagliando il 50 % degli stipendi dei consiglieri e degli assessori regionali (oggi percepiscono circa 7.000 euro al mese) si potrebbe risparmiare in Toscana dalle 120.000 alle 150.000 euro al mese.

Con questi risparmi si potrebbe costituire un fondo a sostegno delle famiglie, dei più poveri e dei giovani precari. Un primo passo, ma molto significativo ed anche concreto.

Un fondo che potrebbe essere a sostegno dei progetti realizzati dai giovani e con i giovani, come il progetto ‘Policoro’ promosso dalla Cei e che attraverso la formazione e l’informazione del personale cerca di promuovere la fondazione di cooperative e piccole imprese.

L’intuizione fondamentale del progetto ‘Policoro’ è il lavorare insieme di diversi soggetti (ecclesiali, associativi, istituzionali) attorno allo stesso problema (la disoccupazione), nell’ottica dell’attenzione alla persona e alla società per un loro autentico sviluppo nella solidarietà, sussidiarietà e reciprocità“. 

Print Friendly, PDF & Email

1 commento

antonio fiengo 3 Marzo 2015 | 20:12 - 20:12

Prego leggere l’art. 122 del Nuovo disegno legge costituzionale.
” I Consiglieri riceveranno lo stesso stipendio dei Sindaci dei Comuni capoluogo di Regione.
Di conseguenza i Consiglieri Toscani riceveranno lo stipendio del Sindaco di Firenze.

Come vedete potevano risparmiare di scrivere a Renzi.

Rispondi

Lascia un commento

* Utilizzando questo form si acconsente al trattamento dati personali secondo norma vigente. Puoi consultare la nostra Privacy Policy a questo indirizzo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare

Le tue preferenze relative alla privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy