Home Colline del Fiora Pierluigi Camilli eletto presidente dell’Unione dei Comuni Colline del Fiora

Pierluigi Camilli eletto presidente dell’Unione dei Comuni Colline del Fiora

di Redazione
0 commento 2 views

Pierluigi Camilli, sindaco di Pitigliano, è il nuovo presidente dell’Unione dei Comuni Colline del Fiora.

In una fase molto importante dell’evoluzione istituzionale delle Unioni dei Comuni, Pierluigi Camilli, sindaco di Pitigliano, succede a Pierandrea Vanni, sindaco di Sorano, nel governo di un comprensorio che comprende i comuni di Manciano, Pitigliano e Sorano. Il sindaco di Pitigliano è stato eletto all’unanimità nel rispetto del criterio della rotazione interna dei tre comuni.

Adesso si pone il problema – ha dichiarato Camillidi far fare all’Unione un ulteriore salto di qualità. E’ necessario rafforzarne i servizi e informare i cittadini favorendo anche in questo modo un salto di qualità di questo sistema di governo di aree omogenee. L’Unione è indubbiamente più forte per competere oltre che nella razionalizzazione della spesa pubblica, anche sul piano della promozione economica e dello sviluppo dei territori. In questo senso penso ad una rivoluzione nei metodi e nel modello di relazione con la propria comunità“.

L’Unione dei Comuni può essere considerata, in base alle leggi attuali, il vero strumento del futuro grazie alla possibilità di gestire funzioni associate.

Se di un limite si può parlare -continua Camillinoi siamo penalizzati dal fatto di essere soltanto tre Comuni poiché, in un’ottica che vede la scomparsa delle Province, queste unioni costituiranno massa critica nel confronto politico quando si dovrà discutere a livello regionale. L’idea è quella di aprire anche ad altri comuni per creare un’unità territoriale più forte“.

Attualmente, l’Unione dei Comuni Colline del Fiora copre alcuni servizi sociali, la protezione civile e alcune funzioni operative.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

* Utilizzando questo form si acconsente al trattamento dati personali secondo norma vigente. Puoi consultare la nostra Privacy Policy a questo indirizzo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare

Le tue preferenze relative alla privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy