Home GrossetoPolitica Grosseto Sel si prepara al congresso provinciale:”Lotta alla povertà e rinnovamento del centrosinistra le nostre priorità”

Sel si prepara al congresso provinciale:”Lotta alla povertà e rinnovamento del centrosinistra le nostre priorità”

di Roberto Lottini
0 commento 1 views

Tutela dell’ambiente, sanità, crisi occupazionale e povertà sono i temi sui cui verterà il congresso provinciale di Sel, in programma sabato prossimo, alle 9.30, nella sala Primo maggio della sede grossetana della Cgil.

Un appuntamento in cui il movimento si proporrà anche l’obiettivo di riprogrammare il profilo politico del centrosinistra locale, analizzando il ruolo che Sel può esercitare all’interno di questa coalizione.

“Il congresso – spiega Marco Giulianipartirà da una disanima delle linee strategiche che Sel porterà avanti nei prossimi anni nel panorama politico nazionale. Sarà l’occasione per capire se la scommessa del nostro partito di ricostruire un nuovo pensiero della sinistra abbia fatto passi in avanti e abbia compiuto quel percorso di crescita indispensabile per affrontare le problematiche originate dalla crisi economica”.

Per quanto riguarda la dimensione provinciale di questo appuntamento – continua Giuliani –, ripartiremo dalle basi costruite sei mesi fa, in occasione del precedente congresso, quando abbiamo approvato una piattaforma politico-programmatica che intendiamo portare avanti con convinzione. Focalizzeremo inoltre la nostra attenzione su quanto ha fatto, fa e farà il governo di centrosinistra a livello locale. La crisi economica in provincia di Grosseto sta mettendo sempre più in ginocchio la nostra società e le istituzioni e la politica devono dare risposte concrete a questa emergenza. A questo proposito, dobbiamo sottolineare che esistono dei limiti di azione espressi dal centrosinistra locale per contrastare il progressivo emergere della povertà nel nostro territorio”.

Dall’ultimo congresso fino ad oggi – evidenzia l’esponente di Selil nostro partito ha fatto sentire la propria voce in merito a questioni di stretta attualità come la difesa della Costituzione, il no all’autostrada tirrenica e alla vendita delle farmacie comunali. Abbiamo manifestato le nostre opinioni con autonomia, responsabilità e forza e siamo stati capaci di unire più movimenti ed associazioni che come noi sono particolarmente sensibili a certe tematiche. In provincia di Grosseto, Sel sta ottenendo sempre più consensi: basti pensare che quest’anno chiuderemo il tesseramento con un maggiore numero di iscrizioni rispetto al passato”.

Ci consideriamo un partito di centrosinistra – conclude Giuliani, ma vogliamo chiarezza all’interno della coalizione. Chiediamo che ci sia rispetto, dignità e uguaglianza fra i vari movimenti politici. Il centrosinistra deve essere unito e non una mera estensione del Partito democratico, con il quale ci sono delle divergenze. Sel non vuole subire con arrendevolezza le decisioni del Pd e dobbiamo collaborare tutti affinchè questi contrasti vengano appianati, soprattutto in previsione delle elezioni amministrative in programma nella prossima primavera”.

Nel congresso di sabato prossimo rifletteremo in modo particolarmente approfondito sulla situazione politica di Grosseto – dichiara Cristina Citerni, capogruppo di Sel in Consiglio comunale -. L’amministrazione comunale deve cambiare passo soprattutto per quanto riguarda le risposte da dare in merito all’emergenza sociale. Lo scorso 2 luglio ho presentato una richiesta per un Consiglio comunale che affronti il tema della povertà, che a Grosseto sta assumendo proporzioni drammatiche, ma ancora non ho ricevuto una risposta”.

Ormai da tempo Sel sta dimostrando una vivacità politica a livello comunale e provinciale che ha permesso al nostro partito di vigilare sul lavoro svolto dalle istituzioni – conclude Cristina Citerni -. Noi non siamo un partito che è favorevole o contrario a prescindere su qualsivoglia tematica, ma analizziamo ogni volta l’azione di governo per assicurare ai cittadini che Grosseto sia amministrata in modo giusto e corretto”.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

* Utilizzando questo form si acconsente al trattamento dati personali secondo norma vigente. Puoi consultare la nostra Privacy Policy a questo indirizzo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare

Le tue preferenze relative alla privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy