Home Castiglione della Pescaia Al via domani a Castiglione una serie di dibattiti sul sistema portuale turistico

Al via domani a Castiglione una serie di dibattiti sul sistema portuale turistico

di Roberto Lottini
0 commento 14 views

Due giorni di confronto e dibattito sulla valorizzazione dei porti turistici, sullo sviluppo del sistema portuale e le Virtual organization al servizio del turista nautico, a Castiglione della Pescaia, in località Casa Ximenes.

Il TPE, Tourisme Ports Environnement, è un programma di cooperazione internazionale finanziato dal Programma Operativo Transfrontaliero Italia Francia Marittimo 2007-2013. L’area d’interesse coinvolge quattro regioni: Sardegna, Liguria, Corsica e Toscana (solo le province di Massa Carrara, Lucca, Pisa, Livorno e Grosseto).

L’obiettivo principale del programma, che si rivolge sia ai diportisti e turisti che usufruiscono dei servizi messi a disposizione dai porti sia ai soggetti che forniscono servizi nell’area del porto e ai residenti del territorio, è lo sviluppo economico sostenibile e concertato dell’attività dei porti turistici. Uno sviluppo che va dalla definizione delle condizioni minime nei porti del territorio interessato dal TPE, alla messa in rete dei porti turistici, l’adozione di strumenti innovativi per migliorare l’attrattività turistica dell’area del porto, all’incrementazione della sostenibilità ambientale dei porti stessi.

“Questa amministrazione provinciale ha sempre riconosciuto grande importanza alle strutture portuali e al sistema di servizi che si sviluppa intorno ad essi – commenta Gianfranco Chelini, assessore allo Sviluppo economico e alla Promozione territoriale della Provincia di Grosseto –; e grazie al progetto TPE siamo riusciti a mettere in rete tutti i porti del territorio, convogliando le diverse energie. Guardiamo, infatti, ai porti come hub di accesso e promozione del territorio, con questo obiettivo saranno dotati di monitor per l’accoglienza turistica, e, inoltre, sarà presto on line un portale unico di riferimento del turismo nautico, che raccoglierà e integrerà banche dati ed informazioni utili al diportista”.

Le attività previste dal programma si articolano in due sottoprogetti: uno volto a migliorare la qualità dei porti turistici dal punto di vista ambientale, l’altro, dedicato al diportista/turista, ha l’obiettivo di facilitarlo negli spostamenti all’interno del territorio d’interesse del programma, ottimizzando e rendendo più dinamica l’offerta di servizi dei porticcioli. In questo senso si sviluppa anche la due giorni di Castiglione della Pescaia: giovedì, infatti, la discussione sarà incentrata sul sistema portuale, mentre venerdì si parlerà delle organizzazioni virtuali al servizio del turista nautico.

Per maggiori informazioni, è possibile scrivere un’e-mail all’indirizzo: programmi.sviluppo@provincia.grosseto.it o telefonare al numeri 0564.484715/05.

Questo, nel dettaglio, il programma dell’iniziativa:

Giovedì 4 ottobre:

Dibattito sul tema “La valorizzazione del sistema portuale turistico e proposte innovative per la riconversione degli spazi”. Modera Alessandro Lombrano, dirigente Provincia di Grosseto.

Ore 15.00: introduzione di benvenuto di Giancarlo Farnetani, Sindaco di Castiglione della Pescaia.

Ore 15.15: dibattito sul tema: “Politiche di sviluppo dei porti turistici: il Piano dei porti”. Intervento di Leonardo Marras, Presidente della Provincia.

Ore 16.00: dibattito sul tema “Il Programma trasfrontaliero e il Progetto TPE”. Intervento della dott.ssa Laura Canale della Regione Liguria.

Ore 16.30: dibattito sul tema “Il porto a secco e lo sviluppo portuale”. Intervento di Pietro Pettini, dirigente Provincia di Grosseto.

Ore 17.30: interventi programmati dei partner di progetto.

Ore 18.30: presentazione di progetti, premiazione e conclusione. Spazio a cura dei vincitori del Concorso di idee.

Ore 20.00: cena a Castiglione della Pescaia.

Venerdi 5 ottobre

Dibattito sul tema “Virtual Organization: collaborare al servizio del turista nautico”. Modera Fabio Fabbri, dirigente Provincia di Grosseto.

Ore 09.00: introduzione di Gianfranco Chelini, assessore Provincia di Grosseto.

Ore 09.10: dibattito sul tema “Ecosistemi di imprese e piattaforme abilitanti: aspetti evolutivi e design di una V.O.”. Intervento del dott. Paolo Spagnoletti, Assistant Professor LUISS.

Ore 09.45: dibattito sul tema “Approccio della Provincia di Grosseto nell’ambito del TPE e presentazione della V.O.”. Intervento di Roberto Seghi, responsabile del servizio “Programmi per lo Sviluppo Sostenibile”.

Ore 10.00: interventi programmati dei partner di progetto

Ore 11.00: Tavola rotonda sul tema “Innovazione e Virtual Organization e Innovazione”. Conduce Roberto Santini, direttore Consorzio Grosseto Export

Ore 12.00: conclusione sul tema “In barca sul padule”

Ore 13.00: pranzo a buffet

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

* Utilizzando questo form si acconsente al trattamento dati personali secondo norma vigente. Puoi consultare la nostra Privacy Policy a questo indirizzo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare

Le tue preferenze relative alla privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy