Home Colline Metallifere “Musica & parole”: brindisi di auguri e raccolta fondi per l’Unicef in biblioteca

“Musica & parole”: brindisi di auguri e raccolta fondi per l’Unicef in biblioteca

di Redazione
0 commento 20 views

Domenica 18 dicembre, alle 17, a Massa Marittima, alla biblioteca comunale “Gaetano Badii” è in programma “Musica & parole“, uno spettacolo dove si intrecciano due linguaggi vicini e spesso complementari: la musica e le parole.

L’evento è organizzato in sinergia dall’associazione musicale “Accademia Omero Martini”, dall’associazione culturale “Liber Pater” e dalla biblioteca comunale con il patrocinio del Comune di Massa Marittima.

Alcuni brani tratti da un repertorio internazionale saranno eseguiti al pianoforte dal maestro Ambra Franceschi, che accompagnerà la voce di una giovane e brava cantante del territorio: Sofia Maestrini.

Alla musica saranno alternate letture sceniche di monologhi teatrali e cinematografici eseguite da Valentina Andriolo, Roberta Barbieri, Grazia Fazzini, Franco Fedeli, Andrea Franceschi, Unico Messicani, con la supervisione di Massimiliano Gracili.

La finalità dell’evento è quella di effettuare una raccolta fondi da devolvere all’Unicef, ma anche di trascorrere un felice ed informale pomeriggio che si concluderà con un brindisi ben augurale, offerto a tutti i convenuti.

Ingresso ad offerta.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

* Utilizzando questo form si acconsente al trattamento dati personali secondo norma vigente. Puoi consultare la nostra Privacy Policy a questo indirizzo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare

Le tue preferenze relative alla privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy