Home GrossetoCultura e Spettacoli Grosseto Da Grosseto a Londra: l’Orchestra sinfonica in concerto a Buckingham Palace

Da Grosseto a Londra: l’Orchestra sinfonica in concerto a Buckingham Palace

di Redazione
0 commento 15 views

Venerdì 6 ottobre l’Orchestra sinfonica Città di Grosseto si esibirà in un concerto organizzato a Londra, all’interno di Buckingham Palace. L’Orchestra Città di Grosseto, cui si uniranno cantanti, porterà a Londra il meglio delle musiche di Verdi e Puccini.

“L’invito che ci è pervenuto – dichiara il presidente Giulio De Simone – ha destato comprensibile enorme piacere, perché consolida il convincimento della positiva notorietà professionale dei musicisti che compongono l’orchestra. Non è il primo impegno all’estero che è stato assolto negli anni, è però certamente uno dei più prestigiosi e contribuirà nel perseguire quello sforzo, già in atto da tempo, di inserire l’orchestra in quel circuito di rilievo che essa merita”.

Grande orgoglio da parte dell’amministrazione comunale: “L’orchestra cittadina – spiega l’assessore alla cultura Luca Agresti da tempo ci ha abituati a queste sorprese: è infatti un’eccellenza non solo in Italia, ma anche all’estero, e questo è per noi motivo di soddisfazione. Grosseto conquisterà anche gli appassionati di musica di Buckingham Palace e chissà che qualcuno non decida in futuro di venirci a trovare in Maremma”.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

* Utilizzando questo form si acconsente al trattamento dati personali secondo norma vigente. Puoi consultare la nostra Privacy Policy a questo indirizzo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare

Le tue preferenze relative alla privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy