Home GrossetoCultura e Spettacoli Grosseto “Re Artù e i cavalieri della Tavola rotonda”: Giacomo Moscato in scena agli Industri

“Re Artù e i cavalieri della Tavola rotonda”: Giacomo Moscato in scena agli Industri

di Redazione
0 commento 19 views

La rassegna teatrale promossa dal Comune di Grosseto prosegue con un altro appuntamento in streaming dal Teatro degli Industri.

Mercoledì 9 dicembre, alle 21, il laboratorio teatrale “Ridi Pagliaccio” presenta Giacomo Moscato con “Re Artù e i cavalieri della Tavola rotonda“.

L’attore e drammaturgo grossetano presenta la sua ultima produzione che prende spunto dai racconti fantastici del Ciclo bretone. La performance di Moscato sarà in diretta sul canale YouTube “Teatri di Grosseto official” o sulla pagina Facebook “Teatri di Grosseto”.

«Re Artù, Ginevra, Lancillotto, mago Merlino, la Dama del lago sono solo alcuni dei protagonisti del Ciclo bretone – spiega Moscato –: uno strepitoso romanzo cavalleresco pieno di avventure, amori e combattimenti in bilico tra storia e leggenda. Si tratta di un viaggio epico ricco di emozioni, colpi di scena e scoperte sconcertanti contenuti negli antichi “lai”, ovvero dei racconti frutto della tradizione orale che, a più riprese, furono raccolti da alcuni scrittori medievali. Questo enorme patrimonio artistico e culturale, nel corso dei secoli, è stato spunto per altri narratori, ma anche per pittori, musicisti, poeti, fumettisti, registi cinematografici e oggi torna nella sua veste originaria: un racconto affabulante da recitare di fronte a un pubblico desideroso di volare con l’immaginazione in epoche e luoghi lontani e magici».

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

* Utilizzando questo form si acconsente al trattamento dati personali secondo norma vigente. Puoi consultare la nostra Privacy Policy a questo indirizzo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare

Le tue preferenze relative alla privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy