Home GrossetoCultura e Spettacoli Grosseto “Music & Wine”, successo di pubblico per la stagione invernale: sold out in ogni concerto

“Music & Wine”, successo di pubblico per la stagione invernale: sold out in ogni concerto

di Redazione
0 commento 0 views

Con il meraviglioso concerto del duo polacco Blazej – Kaban (flauto e pianoforte), in una sala gremitissima e calorosa e con i sapori eccelsi dei vini rosati di Maremma presentati da “Rosae Maris” di Elisabetta Ceccariglia, è calato il sipario sulla stagione invernale del trentesimo festival internazionale “Music & Wine”.

La manifestazione, che quest’anno spegne le sue prime trenta candeline e che continuerà nella prossima stagione estiva non solo in città, ma anche in tutta la provincia, da quest’anno ha trovato la propria perfetta collocazione nel grazioso Museo di storia naturale della Maremma e ogni appuntamento musicale è stata anche l’occasione per una visita e una scoperta di questo piccolo gioiello della Maremma.

Tutti i quattro appuntamenti musicali, il festival era iniziato lo scorso 19 gennaio, hanno sempre registrato un’ampia e calorosa presenza di pubblico e ogni concerto ha registrato il “tutto esaurito”. La formula, infatti, delle degustazioni dei migliori vini del territorio al termine di ogni concerto ha reso come sempre irresistibile l’offerta di questo festival, che è organizzato dall’associazione Amici del Quartetto e dall’assessorato alla Cultura del Comune di Grosseto e come sempre ha spaziato anche per questa edizione dalla musica classica a quella etnica e klezmer, ospitando sempre ospiti di livello internazionale; ogni concerto si è sempre concluso in un tripudio di applausi e numerose richieste di bis.

Adesso gli Amici del Quartetto stanno lavorando alla preparazione della sezione estiva, per un festival che, per la propria peculiarità di unire la grande musica al territorio e ai propri prodotti, ha ottenuto da quest’anno anche l’importante patrocinio del Touring Club Italiano. Certamente una bella soddisfazione per Giovanni Lanzini, musicista e insegnante molto noto a livello cittadino, che del festival è promotore e direttore artistico.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

* Utilizzando questo form si acconsente al trattamento dati personali secondo norma vigente. Puoi consultare la nostra Privacy Policy a questo indirizzo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare

Le tue preferenze relative alla privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy