Home GrossetoCultura e Spettacoli Grosseto Il Lions Club racconta la storia della contessa Margherita in piazza

Il Lions Club racconta la storia della contessa Margherita in piazza

di Redazione
0 commento 4 views

Il Lions Club Grosseto Aldobrandeschi presieduto da Gianluigi Ferrara non si ferma mai: dopo le tante iniziative a tema sociale che hanno caratterizzato l’inizio del 2017, domenica 25 giugno l’associazione grossetana propone un evento che unisce l’arte del teatro alla promozione delle eccellenze enogastronomiche locali.

La serata, a ingresso gratuito, si intitola “L’antico sangue e le opere leggiadre…” ed è uno spettacolo con la regia di Virginio Buzzetti e la sceneggiatura di Roberto Madonna. Tra gli interpreti ci sono Gabriele Guidoni, Rossella Massellucci, Roberto Madonna, Priscilla Occhipinti, Paola Mambrini, Virginio Buzzetti, Francesco Melani, Tania Barbi, Arianna Buzzetti, Andrea Mambro, Lia Montanelli, Giuseppe Madonna, Davide Lamantia, Roberto Matozzi, Luana Ugolini, Giacomo Scalmani e Cristina Citerni.

La rappresentazione racconta la storia di Margherita degli Aldobrandeschi, contessa di Sovana e Pitigliano. Una storia che parla della Maremma e dei suoi personaggi del passato e anche della storia del club grossetano. L’appuntamento, che rientra nelle iniziative in programma per celebrare il centenario del Lions club internazionale, è fissato per domenica 25 giugno alle 19.30 in piazza del Popolo a Grosseto ed è organizzato in collaborazione con la Pro Loco del capoluogo maremmano: assieme allo show ci sarà anche un apericena offerto dal caseificio Il Fiorino, dal salumificio Riccardo Subissati e dalle aziende vitivinicole locali. Un modo per stare in compagnia e conoscere più da vicino il territorio. Il Lions Club Aldobrandeschi invita tutta la città a partecipare.

Nella foto: Gianluigi Ferrara, presidente del Lions Club Grosseto Aldobrandeschi

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

* Utilizzando questo form si acconsente al trattamento dati personali secondo norma vigente. Puoi consultare la nostra Privacy Policy a questo indirizzo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare

Le tue preferenze relative alla privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy