Home GrossetoCultura e Spettacoli Grosseto Il restauro della basilica della Natività di Betlemme al centro di una conferenza

Il restauro della basilica della Natività di Betlemme al centro di una conferenza

di Redazione
0 commento 2 views

Il restauro della Basilica della Natività di Betlemme e l’iconografia della Madonna con Bambino nell’arte senese in Maremma al centro della conferenza in programma giovedì 22 dicembre al Museo archeologico e d’arte della Maremma.

Il programma

L’incontro, promosso dal Comune di Grosseto, attraverso l’assessorato alla cultura, prenderà il via alle 16.30 e sarà condotto dall’archeologo Alessandro Fichera, che racconterà l’esperienza di ricerca archeologica svolta a Betlemme.

Seguirà la visita guidata con Sivia Paris sull’Iconografia della Madonna e del Bambino nell’arte senese in Maremma tra Trecento e Quattrocento.

Il documentario, segnalato all’International documentary film festival, Doc For Sale di Amsterdam, racconta i lavori di restauro della Basilica della Natività a Betlemme, portati avanti da un gruppo di 170 italiani che, in tre anni, le hanno ridato una nuova vita, prima con il restauro della struttura del tetto e delle capriate lignee, poi con il restauro degli straordinari mosaici delle navate e dei transetti.

Un importantissimo luogo sacro, simbolo di tre confessioni religiose che qui s’incontrano: greco ortodossi, armeni e cattolici francescani, costruito nel IV secolo sotto l’imperatore Costantino, nella cui grotta l’antica tradizione ricorda la nascita di Gesù, visitato ogni anno da milioni di pellegrini e turisti.

Dal 2013, le complesse operazioni di restauro, coordinate dall’Autorità nazionale palestinese, sono condotte dalla ditta Piacenti Spa di Prato.

La conferenza, la proiezione e la visita guidata sono a ingresso gratuito.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

* Utilizzando questo form si acconsente al trattamento dati personali secondo norma vigente. Puoi consultare la nostra Privacy Policy a questo indirizzo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare

Le tue preferenze relative alla privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy