Home Costa d'argento Premio Primal Energy: da venerdì 21 dicembre i finalisti in mostra alla Polveriera Guzman di Orbetello

Premio Primal Energy: da venerdì 21 dicembre i finalisti in mostra alla Polveriera Guzman di Orbetello

di Roberto Lottini
0 commento 1 views

Dal 21 dicembre al 12 gennaio Orbetello ospita la mostra dedicata ai finalisti del premio internazionale d’arte contemporanea Primal Energy 2012. In esposizione, alla Polveriera Guzman, 30 opere di artisti che hanno interpretato con originalità e stili differenti il tema di questa edizione: radici contemporanee. Un viaggio nel tempo, attraverso materiali e tecniche che appartengono alla tradizione dei nostri avi, ma sono al contempo elemento fondante delle espressioni artistiche contemporanee. Una sezione della mostra è dedicata alla vincitrice della scorsa edizione: Diana Tonutto, che sarà presente con i suoi coloratissimi arazzi, realizzati con tecniche miste di tessitura.

Il progetto Primal Energy, ideato e curato da Alessandra Barberini, storica dell’arte, art director di Gad Art Factory, nasce come valorizzazione territoriale in chiave artistica. E’ realizzato all’interno del più ampio progetto della Provincia di Grosseto “Maremma in contemporanea”, con la collaborazione del Comune di Orbetello e il patrocinio della Camera di commercio di Grosseto. Sono partner tecnici dell’evento “I pescatori di Orbetello” e  la “Tenuta dell’Uccellina”, mentre Rafaela Di Martino è l’assistente all’organizzazione.

“L’obiettivo – spiega Alessandra Barberiniè quello di costituire in Maremma, edizione dopo edizione, un team creativo eterogeneo, che rappresenti un punto di riferimento nel panorama internazionale dal punto di vista della ricerca artistica, di nuove idee e tendenze, con ricadute per il territorio in termini economici e d’immagine. Quest’anno, il lavoro di selezione è stato particolarmente arduo per la qualità delle opere. Abbiamo avuto iscritti da tutto il mondo: Russia, Stati Uniti, Filippine, Brasile e ovviamente dall’Europa. Sono artisti di talento ed esperienza. Per il gran valore di alcuni giovani partecipanti, abbiamo deciso di istituire una sezione speciale dedicata esclusivamente agli Under 35. Tra i finalisti molti italiani, un albanese, una cino-americana. Insieme al vincitore assoluto, verranno assegnate una serie di menzioni speciali”.

“Con grande soddisfazione – commenta Cinzia Tacconi, assessore provinciale alla Cultura – vedo crescere questo concorso che offre al territorio la reale opportunità di caratterizzarsi come distretto dell’arte contemporanea. Un obiettivo su cui la Provincia di Grosseto sta lavorando da anni con il progetto ‘Maremma in contemporanea’, di cui è parte integrante Primal Energy. Indipendentemente da quale sarà la sorte delle Province, l’auspicio è che il Mic rimanga attivo e si alimenti attraverso la grande rete di relazioni tra pubblico e privato che ha generato nel tempo”.

“Il Comune di Orbetello – dichiara il sindaco Monica Paffettiha accolto fin da subito con estremo interesse questo progetto, che ci consente di dare grande visibilità ai luoghi e i sapori della laguna attraverso la forza espressiva e comunicatrice dell’arte contemporanea. L’immagine che vogliamo trasmettere di questo angolo di Maremma è quella di un territorio aperto all’arte e alla cultura di qualità. In un difficile momento come questo, la mostra rappresenta, per noi, anche il simbolo della voglia di ripartire e di guardare al futuro con fiducia.”

L’esposizione, ad ingresso gratuito, è aperta dal giovedì alla domenica, dalle 16 alle 18.30.

L’inaugurazione si terrà venerdì 21 dicembre, alle 18, con la partecipazione delle istituzioni. Nell’occasione i Pescatori di Orbetello offriranno un buffet a base di piatti tipici della laguna.

La cerimonia di chiusura, con la premiazione del vincitore e l’assegnazione delle menzioni speciali, si terrà sabato 12 gennaio, alle 17.30, alla presenza degli artisti e della giuria.

Per tutto il periodo della mostra, alla Polveriera Guzman sarà in vendita ad offerta il catalogo dei finalisti. Il ricavato sarà devoluto alla Croce rossa locale per aiutare le popolazioni alluvionate.

Al primo classificato andrà un premio in denaro di 1000 euro. Ma il riconoscimento più ambito è l’invito ufficiale, quale protagonista, a far parte del team di artisti ospitati in residenza sul territorio, dal cui contatto ed ispirazione scaturirà uno dei progetti artistici inseriti nella mostra-evento dell’edizione targata 2013.

I finalisti di Primal Energy 2012 che espongono alla Polveriera Guzman sono: Emiliano Baldi, Alessandra Biondi, Massimiliano Cammarata, Natalia Cellini, Claudio Cenerini, Andrea Ciresola, Graziella Coi, Corrado Delfini, Marzia Della Rosa, Roberto Fruggeri, Cinzia Ghelardini, Sandra Gnoni, Alfred Kedhi, Jessica Kung Dreyfus, Elettra La Marca, Anna Rita Longaroni, Gianpaolo Marchesi, Paola Margheri, Giovanni Paolo Miceli, Silvia Mineo, Luca Mommarelli, Cristina Mora, Angelo Petrucci, Rossella Rispoli, Manuele Sabatini, Violante Santoro, Simona Signorini, Gennj Trentini (due opere), Sara Vaggelli.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

* Utilizzando questo form si acconsente al trattamento dati personali secondo norma vigente. Puoi consultare la nostra Privacy Policy a questo indirizzo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare

Le tue preferenze relative alla privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy