Home GrossetoCultura e Spettacoli Grosseto Città Visibile: al via “Tutto il mondo è pa(l)ese”, una mostra di Luigi Ambrosio

Città Visibile: al via “Tutto il mondo è pa(l)ese”, una mostra di Luigi Ambrosio

di Cristina Zammataro
0 commento 1 views

Una mostra fotografia che esplora, attraverso venti immagini di una Grosseto insolita, i legami inaspettati della Maremma con luoghi del mondo diversi e lontani. L’esposizione, inserita all’interno de La città visibile 2012, si apre giovedì 11 alle 17 alla chiesa dei Bigi in piazza Baccarini.

Promossa da Cedav Fondazione Grosseto Cultura e dal Comune di Grosseto, “Tutto il mondo è pa(l)ese” è una personale di Luigi Ambrosio, che si é cimentato nel racconto della città di Grosseto da un punto di vista particolare: quella di un giovane che dopo soggiorni in altre zone d’Italia ha scelto di rientrare a vivere a Grosseto eche esplora la sua città e i suoi luoghi con occhi nuovi. Un progetto dunque perfettamente in linea con l’indagine sulle visioni urbane promossa da La Città Visibile.

Un lavoro che nasce come legatura interiore e quindi visiva, in un mondo che si assomiglia per molti tratti, ma che necessariamente, giustamente e geograficamente differisce e crea distinzioni.

“La fuga, l’evasione – spiega l’autore nella presentazione delle opere – a mio avviso sono necessità umane come primo aspetto, ma anche ed innanzitutto lotte e contrasti che viviamo con noi stessi. Con la fuga credevo di risolvere alcune dinamiche ed invece ho appreso che pregi e difetti, bene e male, rovesci della medaglia stessa, croci e delizie sono sintomi globali, respirabili ovunque. A Grosseto, come a Napoli, a Firenze, a Berlino, a Bucarest, a Montecatini, a Gerusalemme, a Londra”.

Domani, giovedì 11 ottobre, nel giorno dell’inaugurazione, alle ore 19 è in programma anche la presentazione in forma di reading del libro Amore a ore di Giovanni Bogani con la partecipazione degli attori Stefano Algerini e Linda Luzzi e della cantante Caterina Fiaschi. L’esposizione delle immagini di Luigi Ambrosio rientra anche nelle attività del decennale del Caffè Ricasoli, gestito dallo stesso Ambrosio, e resterà aperta fino al 14 ottobre con ingresso gratuito con orario 17-21.

Per informazioni: “http://cedav.comune.grosseto.it

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

* Utilizzando questo form si acconsente al trattamento dati personali secondo norma vigente. Puoi consultare la nostra Privacy Policy a questo indirizzo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare

Le tue preferenze relative alla privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy