Home GrossetoCultura e Spettacoli Grosseto Cresce la collezione d’arte del Comune di Grosseto

Cresce la collezione d’arte del Comune di Grosseto

di Cristina Zammataro
0 commento 6 views

Sono 79 le opere donate dagli artisti grossetani che andranno a costituire una mostra permanente sul paesaggio urbano allestita al Cassero Senese.

Il Comune di Grosseto arricchisce la sua già ricca collezione d’arte di ulteriori 79 opere: si tratta di 63 fotografie e di 16 dipinti che riproducono il tema delle “visioni urbane”  riferite alla città di Grosseto. Tutte le opere, donate dai loro autori alla città, sono state selezionate attraverso un bando di concorso pubblico organizzato dal Comune di Grosseto e dal Cedav della Fondazione Grosseto Cultura per la manifestazione “La Città Visibile 2012”, giunta alla sua quinta edizione.

Tra le 112 opere proposte, la commissione (composta da Mauro Papa, Claudia Gennari, Serena Pacchiani e Marta Paolini) ha scelto quelle più idonee a far parte di una Mostra permanente del Paesaggio Urbano che verrà allestita al Cassero senese di Grosseto e che sarà inaugurata il 15 settembre 2012, in occasione dell’apertura della manifestazione “La Città Visibile”.

Le immagini selezionate dal bando pubblico saranno esposte insieme ad altre opere acquisite dal Comune con una specifica gara rivolta a fotografi professionisti, a foto storiche della città e delle frazioni recuperate da archivi pubblici e privati, ad opere dedicate al paesaggio urbano e realizzate da artisti “outsider”, a video d’arte e documentari su Grosseto e il suo territorio.

Così, accanto alle foto storiche dell’album Choquet e Spaziani, potranno essere ammirati gli scatti di Carlo Bonazza e Marco Tisi, i video curati dai registi Francesco Falaschi e Miles Furnell, le opere di giovani artisti grossetani accanto a quelle dei maestri locali più esperti.

Alcune immagini selezionate dal bando, inoltre, verranno pubblicate negli impianti comunali di affissione come “manifesti urbani d’arte”.

Per conoscere l’elenco completo delle opere selezionate è  possibile consultare il sito del Comune www.comune.grosseto.it, quello del Cedav (http://cedav.comune.grosseto.it/) o quello del portale dell’arte in Maremma www.regesto.grosseto.it

foto: “La Città aperta” di Francesco Scamporrino

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

* Utilizzando questo form si acconsente al trattamento dati personali secondo norma vigente. Puoi consultare la nostra Privacy Policy a questo indirizzo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare

Le tue preferenze relative alla privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy