Home Colline del Fiora Coronavirus: 42 casi in provincia di Grosseto, due persone ricoverate

Coronavirus: 42 casi in provincia di Grosseto, due persone ricoverate

di Redazione
0 commento 1 views

42 casi positivi al coronavirus sono stati riscontrati in provincia di Grosseto dalle 14 di ieri, lunedì 26 ottobre, alle 14 di oggi, martedì 27 ottobre.

Vi sono inoltre 3 persone risultate debolmente positive al primo tampone e che sono in attesa del secondo che potrebbe confermare o meno la positività.

Ecco il dettaglio:

Comune di sorveglianza Campagnatico (1 caso):

  • donna di 56 anni in isolamento domiciliare;
  • uomo di 79 anni in isolamento domiciliare, contatto di caso;

Comune di sorveglianza Follonica (15 casi):

  • bambino di 2 anni in isolamento domiciliare, contatto di caso;
  • donna di 33 anni in isolamento domiciliare;
  • donna di 74 anni in isolamento domiciliare;
  • bambina di un anno in isolamento domiciliare, contatto di caso, asintomatico;
  • bambino di un anno in isolamento domiciliare, contatto di caso, asintomatico;
  • bambino di un anno in isolamento domiciliare, contatto di caso;
  • bambino di 2 anni in isolamento domiciliare, contatto di caso, asintomatico;
  • bambino di 2 anni in isolamento domiciliare, contatto di caso, asintomatico;
  • bambino di 2 anni in isolamento domiciliare, asintomatico;
  • donna di 54 anni in isolamento domiciliare, sintomatico;
  • donna di 55 anni in isolamento domiciliare, contatto di caso;
  • uomo di 58 anni in isolamento domiciliare;
  • donna di 60 anni in isolamento domiciliare, contatto di caso, paucisintomatico;
  • uomo di 60 anni in isolamento domiciliare, contatto di caso, paucisintomatico;
  • uomo di 69 anni ricoverato in ospedale;

Comune di sorveglianza Gavorrano (1 caso):

  • ragazza di 16 anni in isolamento domiciliare;

Comune di sorveglianza Grosseto (12 casi):

  • donna di 24 anni in isolamento domiciliare;
  • uomo di 38 anni in isolamento domiciliare, asintomatico;
  • uomo di 65 anni in isolamento domiciliare;
  • ragazza di 16 anni in isolamento domiciliare, contatto di caso, sintomatico;
  • donna di 28 anni in isolamento domiciliare, contatto di caso;
  • uomo di 34 anni in isolamento domiciliare;
  • uomo di 41 anni in isolamento domiciliare;
  • donna di 48 anni in isolamento domiciliare, contatto di caso, sintomatico;
  • uomo di 50 anni in isolamento domiciliare, contatto di caso;
  • donna di 60 anni in isolamento domiciliare, contatto di caso, asintomatico;
  • donna di 74 anni in isolamento domiciliare, contatto di caso;
  • donna di 76 anni ricoverata in ospedale;

Comune di sorveglianza Massa Marittima (2 casi):

  • donna di 55 anni in isolamento domiciliare;
  • donna di 48 anni in isolamento domiciliare;

Comune di sorveglianza Monte Argentario (1 caso):

  • uomo di 28 anni in isolamento domiciliare, contatto di caso;

Comune di sorveglianza Montieri (1 caso):

  • uomo di 50 anni in isolamento domiciliare;

Comune di sorveglianza Orbetello (1 caso):

  • uomo di 34 anni in isolamento domiciliare;

Comune di sorveglianza Pitigliano (1 caso):

  • donna di 46 anni in isolamento domiciliare, contatto di caso;

Comune di sorveglianza Roccastrada (1 caso):

  • donna di 25 anni in isolamento domiciliare, contatto di caso;

Comune di sorveglianza Scansano (1 caso):

  • donna di 29 anni in isolamento domiciliare, asintomatica;

Comune di sorveglianza Scarlino (4 casi):

  • ragazzo di 11 anni in isolamento domiciliare, contatto di caso, asintomatico;
  • uomo di 48 anni in isolamento domiciliare, contatto di caso;
  • uomo di 68 anni in isolamento domiciliare, contatto di caso;
  • donna di 76 anni in isolamento domiciliare, contatto di caso, paucisintomatico.

Il Dipartimento di Prevenzione della Asl Toscana Sud Est, in considerazione dei casi emersi in questi giorni in provincia di Grosseto, ha intensificato l’attività di tracciamento dei contatti stretti.

Tale attività ha evidenziato, per il momento, 27 contatti per i casi di Grosseto, che sono già stati immediatamente posti in isolamento.

Al momento, nella Asl Toscana sud est 7.602 persone sono già in isolamento domiciliare perché contatto di caso noto o perché provenienti da altri Paesi.

I positivi in carico sono 3.163 a domicilio, 62 nelle strutture di cure intermedie e 23 nell’albergo sanitario.

Ci sono 24 ricoverati nel reparto di malattie infettive e 5 in terapia intensiva dell’ospedale Misericordia di Grosseto, 75 nel reparto di malattie infettive e 12 in terapia intensiva dell’ospedale San Donato di Arezzo.

L’identificazione dei casi ed il tracciamento dei contatti à stato possibile attraverso l’effettuazione di 3.616 tamponi.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

* Utilizzando questo form si acconsente al trattamento dati personali secondo norma vigente. Puoi consultare la nostra Privacy Policy a questo indirizzo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare

Le tue preferenze relative alla privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy