Home GrossetoCronaca Grosseto Grosseto: arrestato alla stazione con oltre 100 grammi di marijuana

Grosseto: arrestato alla stazione con oltre 100 grammi di marijuana

di Roberto Lottini
0 commento 0 views

Era arrivato da Pisa per acquistare della droga che poi avrebbe spacciato, ma è stato colto in flagrante dagli agenti della Polizia ferroviaria ed è stato arrestato.

Il protagonista della vicenda è un senegalese di 35 anni, residente nella città della Torre pendente.

Sabato scorso, intorno alle 23.30, il giovane, che doveva già scontare quattro anni di carcere per precedenti analoghi e sul quale, quindi, pendeva un’ordinanza di custodia cautelare emessa dalla Procura di La Spezia, si stava aggirando nei pressi della stazione di Grosseto, quando è stato notato da alcuni poliziotti impegnati in un servizio di controllo nei confronti dei passeggeri dei treni.

L’arresto

Il 35enne è stato perquisito: addosso aveva 110 grammi di marijuana purissima del valore di circa mille euro.

L’uomo è stato arrestato in seguito all’ordinanza di custodia cautelare in carcere e denunciato per possesso di stupefacenti ai fini di spaccio; adesso si trova nel carcere di Grosseto.

Le indagini della Polizia postale stanno proseguendo: gli agenti, infatti, sono impegnati ad analizzare le immagini carpite dal sistema di videosorveglianza della stazione per capire da chi il senegalese avrebbe acquistato la droga.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

* Utilizzando questo form si acconsente al trattamento dati personali secondo norma vigente. Puoi consultare la nostra Privacy Policy a questo indirizzo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare

Le tue preferenze relative alla privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy