Home Colline Metallifere Uccide una martora con trappole illegali: denunciato bracconiere

Uccide una martora con trappole illegali: denunciato bracconiere

di Redazione
0 commento 8 views

Aveva messo alcuni lacci lungo il perimetro di un pollaio, oltre ad una gabbia trappola all’interno della struttura, per cacciare, ma è stato pizzicato dalle guardie della sezione regionale della Lac.

Ieri mattina, le guardie, accertata l’attività illegale condotta da un bracconiere a Massa Marittima, hanno atteso che l’uomo arrivasse nel pollaio, poi lo hanno fermato ed identificato.

All’interno della struttura, la Lac ha ritrovato una martora, specie particolarmente protetta, morta e con una zampa legata probabilmente dal giorno precedente.

Sul posto, è arrivata anche una pattuglia della Polizia Provinciale, che ha sequestrato i lacci e la gabbia trappola, collocata nel pollaio insieme ad alcune esche. Le guardie hanno anche rinvenuto alcune tracce di sangue, causate dalla cattura e dall’uccisione della martora.

L’uomo è stato denunciato all’Autorità giudiziaria per esercizio di caccia in periodo di divieto generale e uso di mezzi vietati, oltre che per la detenzione di specie particolarmente protetta anche da convenzione internazionale.

Ulteriori accertamenti saranno richiesti per l’eventuale responsabilità del proprietario del terreno – si legge in un comunicato della Lac -. Condanniamo espressamente l’episodio ed esprimiamo rammarico per l’uccisione di animali rari come la martora (nella foto sotto) che, oltre ad essere particolarmente protetta in quanto utile, è a rischio di estinzione”.

Martora

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

* Utilizzando questo form si acconsente al trattamento dati personali secondo norma vigente. Puoi consultare la nostra Privacy Policy a questo indirizzo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare

Le tue preferenze relative alla privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy