Home GrossetoCronaca Grosseto Alluvione: task force della Provincia per rilevare i danni

Alluvione: task force della Provincia per rilevare i danni

di Roberto Lottini
0 commento 1 views

Una task force della Provincia è già operativa per accompagnare e rendere rapida e puntuale la fase di rilevazione dei danni subiti a causa dell’alluvione dalle imprese agricole, industriali, commerciali, turistiche, di servizi e dai privati.

Il gruppo di lavoro sovraintende all’organizzazione della rilevazione danni, tenendo conto delle tre aree di intervento da presidiare: agricoltura; industria, commercio e servizi; privati.

Coordinato da Fabio Fabbri, dirigente provinciale, il gruppo è così articolato, con compiti e responsabilità suddivise :

Stefano Bonelli coordinerà le attività rivolte alla valutazione dei danni che hanno interessato imprese agricole;

Roberto Seghi coordinerà le attività di stima dei danni che hanno interessato le imprese industriali, commerciali, turistiche e di servizi; il supporto a Roberto Seghi verrà assicurato dall’architetto Gianluca Frassinetti;

Aldo Turacchi coordinerà i rapporti con gli Ordini professionali, coordinerà e pianificherà le attività di verifica e la stima dei danni ai privati.

L’attività di verifica e valutazione dei danni alle imprese agricole è già iniziata con il supporto e la collaborazione delle Organizzazioni professionali agricole.

“L’obiettivo è recuperare presto, prima possibile – afferma Leonardo Marras, presidente della Provincia di Grosseto – la sicurezza del territorio e far riprendere la vita“normale” alle famiglie e al sistema delle imprese dell’area colpita dall’alluvione.”

A supporto delle attività di verifica e valutazione dei danni che si sono verificati al sistema produttivo locale in questa prima fase sono stati aperti due uffici distaccati della Provincia: uno alla cooperativa Copaca e l’altro alla cooperativa Marsiliana; gli uffici saranno aperti dalle 17 alle 19 e in queste sedi si provvederà alla compilazione dei questionari di segnalazione e stima dei danni che si sono verificati a seguito degli eventi calamitosi. Il servizio di ausilio tecnico verrà garantito anche di sabato.

Fonte foto: www.leonardomarras.it

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

* Utilizzando questo form si acconsente al trattamento dati personali secondo norma vigente. Puoi consultare la nostra Privacy Policy a questo indirizzo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare

Le tue preferenze relative alla privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy