Home GrossetoCronaca Grosseto Ruba iPhone, ma viene smascherato dal sistema iCloud

Ruba iPhone, ma viene smascherato dal sistema iCloud

di Roberto Lottini
0 commento 0 views

Lo scorso 17 agosto, aveva rubato un iPhone 4s all’interno di una pizzeria in centro a Grosseto, ma dopo aver inserito una nuova sim nel cellulare, é stato individuato dalla sezione reati della Squadra Mobile di Grosseto e denunciato in stato di libertà per il reato di ricettazione.

E’ quanto accaduto ad un cittadino rumeno, A.M.A., di 24 anni.

L’iPhone, un modello di nuova generazione del valore di oltre 700 euro, apparteneva ad un dipendente del locale che, una volta scoperto il furto, si è recato in Questura per sporgere denuncia.

Nel frattempo, sul suo pc apparivano alcuni numeri  appartenenti alla rubrica telefonica del rumeno, che aveva inserito nel cellulare una nuova Sim.

Il giovane aveva provveduto anche a disattivare il sistema di trasmissione dati, ma ormai era troppo tardi.

Le indagini della Mobile erano già partite e, grazie all’impiego del sistema iCloud della Apple, un database online dove vengono registrati i dati dei cellulari e automaticamente vengono replicati in tutti i dispositivi che sono connessi ad iCloud stesso, gli agenti sono risaliti all’autore del furto, esaminando le utenze che aveva in rubrica.

Una volta rintracciato, il 24enne è stato perquisito e trovato in possesso dell iPhone, che è stato consegnato nuovamente al legittimo proprietario.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

* Utilizzando questo form si acconsente al trattamento dati personali secondo norma vigente. Puoi consultare la nostra Privacy Policy a questo indirizzo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare

Le tue preferenze relative alla privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy