Home GrossetoCronaca Grosseto Blitz della Polizia contro il commercio abusivo a Follonica

Blitz della Polizia contro il commercio abusivo a Follonica

di Roberto Lottini
0 commento 3 views

Dopo l’intervento effettuato lo scorso 10 luglio, stamani è stata messa in atto da parte della Polizia Municipale di Follonica una nuova operazione dedita al contrasto del commercio abusivo sulle spiagge della città del golfo.

Gli agenti sono stati coadiuvati dalla Polizia provinciale e dell’attività marittima e il blitz, che ha avuto luogo nella zona di Pratoranieri, ha portato al sequestro e alla successiva confisca di 21 oggetti contraffatti, oltre a circa 2.500 indumenti da mare.

Inoltre, le forze dell’ordine hanno elevato una serie di verbali per un totale di 10.500 euro. Le multe sono state comminate non solo a carico degli ambulanti abusivi, ma anche verso coloro che, pur in possesso di regolare autorizzazione, non hanno rispettato le prescrizioni previste per il commercio sulle aree demaniali.

“Continuiamo in queste operazioni di controllo che vanno ad inserirsi in un più ampio programma di contrasto al commercio abusivo, per esempio anche con i controlli effettuati  presso la stazione ferroviaria finalizzati alla prevenzione delle presenze abusive al mercato settimanale, – dice l’assessore Francesca Stellain un momento di forte disagio economico, anche a tutela di tutti gli operatori economici che regolarmente, e con grandi sacrifici, rispettano il loro lavoro e tutti i consumatori anche con l’attenzione dovuta verso tutte le regole del commercio.”

“Mi preme sottolineare – continua l’assessore Stella –  ancora una volta che il contrasto verso  queste attività abusive  sarebbe ancor più incisivo se fosse accompagnato da una attenzione dei cittadini a non acquistare tali materiali, azione che incentiva in modo strutturale la criminalità che gestisce il mercato di tali prodotti”.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

* Utilizzando questo form si acconsente al trattamento dati personali secondo norma vigente. Puoi consultare la nostra Privacy Policy a questo indirizzo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare

Le tue preferenze relative alla privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy