Home Attualità “Citroën Drive Castiglione Electric”: la casa automobilistica consegna cinque auto elettriche al Comune

“Citroën Drive Castiglione Electric”: la casa automobilistica consegna cinque auto elettriche al Comune

di Redazione
0 commento 233 views

Castiglione della Pescaia (Grosseto). Castiglione della Pescaia è una delle località più rinomate in Toscana per il suo splendido paesaggio terrestre e marino, meta di turismo naturalistico e balneare.

Il Comune è impegnato a salvaguardare il patrimonio naturalistico della sua terra e del suo mare, proteggendo l’ambiente, la bellezza dei suoi paesaggi e la propria fauna terrestre e marina, oltre a migliorare la qualità della vita dei suoi abitanti e dei suoi numerosi turisti.

In questo scenario, Citroën contribuisce a diffondere la cultura del rispetto ambientale e a salvaguardare il patrimonio culturale e naturalistico della località con il progetto “Citroën Drive Castiglione Electric”, che riflette perfettamente l’impegno della marca nel processo di transizione energetica.

«Un’iniziativa green come questa – dichiara il sindaco Elena Nappi non poteva mancare nel nostro comune, che da anni viene riconosciuto da certificazioni e iniziative volte alla tutela ed alla salvaguardia ambientale. Essere partner del Giro E d’Italia ha creato questa importante occasione di incontro con Citroën ed ha portato ad un sodalizio significativo per la sostenibilità ambientale. Le auto concesse saranno utilizzate dai settori strategici dell’amministrazione, come protezione civile e corpo di Polizia municipale, per attività di sopralluoghi dei vari uffici tecnici e di rappresentanza degli amministratori proprio per dare il buon esempio, vista anche la nutrita dotazione di colonnine di ricarica elettrica di cui tutto il nostro comune si è dotato».

L’iniziativa green dimostra, ancora una volta, la convinzione di Citroën che la mobilità debba essere sempre più rispettosa dell’ambiente ed accessibile a tutti, e ha previsto la consegna, in comodato d’uso gratuito, di una flotta composta da quattro Citroën Ami – 100% ëlectric e dalla Citroën Ë-C4 X elettrica. Si tratta di veicoli adatti alle esigenze di ogni Ente istituzionale, in grado di garantire lo svolgimento delle proprie attività quotidiane, offrendo spostamenti fluidi, silenziosi e senza emissioni di CO2 su tutto il territorio della località, sia nelle caratteristiche vie del centro abitato sia lungo le strade minori che arrivano fino alle spettacolari spiagge.

«Crediamo molto in questo progetto – dichiara Alessandro Musumeci, direttore Marketing di Citroën Italia – poiché rispecchia fedelmente la nostra visione sulla mobilità del futuro sempre più sostenibile e responsabile. L’obiettivo è ampliare la nostra offerta di veicoli a basse emissioni, arrivando ad elettrificare presto il 100% della gamma. Parallelamente, vogliamo contribuire a creare una maggiore consapevolezza nei cittadini di quanto il loro contributo sia fondamentale per rendere migliore il nostro pianeta. E il progetto “Citroën Drive Castiglione Electric” va proprio in questa direzione mettendo in risalto come una collaborazione sinergica tra pubblico e privato sia in grado di cambiare lo status quo. L’offerta elettrica di Citroen risponde proprio a questa missione adattandosi perfettamente sia alle necessità quotidiane dell’amministrazione locale sia alle esigenze di sostenibilità di questa meravigliosa località da salvaguardare ad ogni costo».

«Siamo fieri di potere dare il nostro contributo ad un progetto così importante per lo sviluppo della mobilità sostenibile – dichiara Luca Gori, socio titolare della Gori Group di Grosseto – e di incoraggiare tutti a optare per scelte sempre più green. Tutti insieme possiamo costruire un futuro migliore per il nostro pianeta realizzando azioni volte al rispetto dell’ambiente e alla tutela del territorio. Con la flotta Citroën rispettiamo la bellezza incontaminata di Castiglione della Pescaia».

In occasione della cerimonia di consegna, il pubblico ha potuto ammirare da vicino la nuova Citroën Ë-C3, un vero manifesto del brand che incorpora elementi chiave come audacia, comfort e carattere popolare. Citroën ha rivoluzionato la mobilità elettrica con la nuova Ë-C3, rendendola accessibile a tutti grazie alla formula “Elettrico Sociale Citroën”, che permette di guidare la nuova Ë-C3 a partire da soli 49 euro al mese e godere di tutti i suoi eccezionali contenuti.

Con una ricarica veloce in soli 26 minuti e un’autonomia che arriva sino a 440 km in ciclo urbano, Ë-C3 è infatti pronta a ridefinire il concetto di mobilità elettrica. Il nuovo modello propone per la prima volta le famose sospensioni Citroën Advanced Comfort® abbinate ai nuovi sedili Citroën Advanced Comfort®. ë-C3 100% elettrica si spinge ancora oltre, con zero rumore e zero vibrazioni per una guida senza stress.

Scegliere òa nuova ë-C3, poi, è anche una scelta di sostenibilità: utilizza un pacco batterie Lfp (litio ferro fosfato) da 44 kWh per garantire un’autonomia di guida fino a 320 chilometri nel ciclo Wltp che arriva sino a 440 chilometri nel ciclo urbano. La capacità di ricarica rapida a corrente continua da 100 kW consente di passare dal 20 all’80% della capacità in 26 minuti.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

* Utilizzando questo form si acconsente al trattamento dati personali secondo norma vigente. Puoi consultare la nostra Privacy Policy a questo indirizzo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare

Le tue preferenze relative alla privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy