Home Attualità La Diocesi celebra la solennità del Corpus Domini: il programma

La Diocesi celebra la solennità del Corpus Domini: il programma

La festa è in programma giovedì 30 maggio

di Redazione
0 commento 36 views

Grosseto. Una vera e propria festa dell’Eucaristia. È questo il taglio che quest’anno, per espressa volontà del Vescovo, assumerà la solennità del Corpus Domini.

Il motivo discende dal fatto che a settembre scorso il Vescovo ha consegnato alla Diocesi una lettera pastorale dedicata proprio all’Eucaristia, intitolata:«Lo riconobbero nello spezzare il pane». Una lettera attraverso la quale il Vescovo ha desiderato aiutare ogni comunità parrocchiale e ogni singolo credente fornendo «un aiuto, un vademecum per riflettere insieme sulla celebrazione eucaristica nelle nostre comunità; per crescere insieme nella comprensione e nella fede del mistero eucaristico; per condividerne insieme le felici conseguenze nella vita quotidiana».

E per sottolineare questo aspetto, il vescovo Giovanni ha chiesto che il Corpus Domini quest’anno venisse vissuto e celebrato a livello diocesano. La giornata scelta è giovedì 30 maggio, quando ragazzi e adulti sono invitati – da ogni parrocchia della Diocesi – a ritrovarsi a Grosseto per vivere insieme alcuni specifici momenti.

Per i ragazzi del catechismo

I ragazzi che frequentano il catechismo in ognuna delle 50 parrocchie della Diocesi sono attesi, a partire dalle 17.45, in piazza San Francesco per un tempo di gioco e attività di animazione. A coordinare questo momento sarà l’equipe diocesana di pastorale giovanile.

Per gli adulti

Mentre i ragazzi vivranno le loro attività in piazza, un momento specifico è stato pensato per gli adulti, in modo speciale per i catechisti, animatori, educatori delle parrocchie, per i genitori e i nonni dei ragazzi del catechismo.

Nella sala Friuli della parrocchia San Francesco, alle 18, padre Valerio Mauro, Ofm Cap, parroco di Santa Lucia e docente di teologia sacramentaria alla Facoltà teologica dell’Italia centrale, guiderà un incontro sul tema: «L’Eucaristia scuola di vita per ragazzi, genitori e nonni».

Alle 19 adulti, preti, ragazzi si ritroveranno nel chiostro del convento San Francesco per un momento conviviale tutti insieme, così poi da spostarsi, alle 20.30, nella chiesa di San Francesco, per partecipare alla Messa solenne del Corpus Domini, che sarà presieduta dal vescovo Giovanni.

Al termine si terrà la processione eucaristica verso la cattedrale, con i bambini di Prima Comunione di tutte le parrocchie invitati ad indossare l’abitino bianco. Giunti in piazza Duomo, avrà luogo un tempo di adorazione eucaristica all’aperto, sull’altare che sarà allestito dinanzi al portale grande della cattedrale, da dove poi il Vescovo impartirà la benedizione solenne.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

* Utilizzando questo form si acconsente al trattamento dati personali secondo norma vigente. Puoi consultare la nostra Privacy Policy a questo indirizzo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare

Le tue preferenze relative alla privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy